Aleix Espargarò all'Aprilia: annuncio ad Assen?

Manca ancora l'ufficialità, ma sembra certo che il forte spagnolo andrà a far coppia con Sam Lowes nel team ufficiale di Noale nella MotoGP 2017.

Aleix Espargaro

Con l'ufficializzazione dell'ingaggio di Alex Rins da parte di Suzuki per la MotoGP del prossimo anno, la strada sembra ormai spianata per l'arrivo di Aleix Espargarò nel team Aprilia Gresini Racing, formazione già da tempo sulle sue tracce. L'accordo tra le due parti, secondo diversi rumors, sarebbe già stato raggiunto, e un annuncio in tal senso potrebbe arrivare a ridosso o durante il fine settimana del GP d'Olanda (clicca qui per orari e copertura TV del round di Assen).

Contestualmente dovrebbe arrivare anche la conferma definitiva della 'promozione' di Sam Lowes dal team Gresini in Moto2 alla moto ufficiale di Noale in MotoGP, una formalità già definita sul contratto firmato lo scorso inverno dal pilota inglese attualmente in lotta per il titolo della classe cadetta. Il suo primo test con il prototipo RS-GP è già in programma subito dopo Assen.

aleix-espargaro-suzuki-motogp-1.jpg

A confermare l'affidabilità di queste indiscrezioni ha provveduto lo stesso Aleix Espargarò, che durante un recente evento a Palamos, vicino alla 'sua' Girona, ha parlato quasi da pilota Aprilia ai microfoni di sport.es:

"Il progetto di Aprilia è quello più convincente per me. Quello che mi è stato proposto mi è piaciuto molto, hanno le idee chiare e sono molto ambiziosi"

Questa nuova line-up Aprilia comporterebbe ovviamente 'il rilascio' di entrambi i piloti ufficiali di quest'anno, lo spagnolo Alvaro Bautista e il tedesco Stefan Bradl, i cui rispettivi piani futuri restano al momento ancora un'incognita.

2016-aprilia-le-mans-2.jpg

  • shares
  • Mail