SBK Misano 2016: zampata di Giugliano nelle FP1, poi Hayden e Sykes

Nella attesa lotta tra Ducati e Kawasaki, a Misano, nella prima sessione di prove libere, si inserisce la Honda di Hayden. Un po' in ombra Davies. Ecco com'è andata.

giugliano-fp1-misano-2016.jpg

Sul Misano World Circuit Marco Simoncelli si sono accesi i motori della Superbike, che nel week-end vivrà il suo ottavo round stagionale (questi gli orari tv), con i piloti che hanno appena concluso la prima sessione di prove libere.

Erano attese Ducati e Kawasaki, con Davies e Sykes che, rispettivamente in sella alla rossa ed alla verdona, hanno risposto alla chiamata, alternandosi in cima alla classifica fino alle battute finali delle FP1, quando è cambiato tutto o quasi.

hayden-fp1-misano-2016.jpg

La classifica infatti vede Davide Giugliano davanti a tutti. Il romano ha sfruttato meglio di chiunque altro la copertura morbida e nelle fasi finali delle qualifiche ha piazzato un 1'35.460 che lo ha messo al riparo dagli attacchi degli avversari.

Il tempo dell'italiano in sella alla Panigale R è risultato di circa due decimi più rapido del best crono delle FP1 2015, ottenuto da Max Biaggi sulla Aprilia. Per Giugliano una velocità massima di 265 km/h, di poco inferiore alle miglior quattro cilindri.

Dietro di lui, la sorpresa, ma nemmeno troppo, Nicky Hayden. Non è un mistero che a Kentucky Kid piaccia questa pista, gradita anche alla sua CBR 1000 RR. Per lo statunitense 175 millesimi di ritardo da Giuliano.

sykes-fp1-misano-2016.jpg

Al terzo posto Tom Sykes (Kawasaki), a 202 millesimi dalla vetta), il pilota più vincente, a Misano, del recente periodo, che chiude il podio ideale di queste FP1. Alle spalle dell'inglese, Xavi Fores, Ducati (+0.349"). quindi Johnny Rea, Kawasaki (+0.369"), come sempre alla ricerca del setup ottimale prima ancora che del tempo.

Completano la top ten Reiterberger, BMW Althea (+0.466"), Chaz Davies, Ducati (+0.597), il rientrante Alex Lowes, Yamaha (+0.686"), Van der Mark, Honda (+.0782") e Lorenzo Savadori, Aprilia (+0.976").

Alex de Angelis, con la seconda RSV4 è tredicesimo, Niccolò Canepa, che sostituisce l'ancora infortunato Sylvain Guintoli sulla Yamaha è quindicesimo, Leon Camier, su MV Agusta, è diciassettesimo, seguono Vizziello (21°) e Menghi (23°). L'appuntamento è per le 14,30, con la seconda sessione di libere.

SBK Misano 2016 - risultati FP1


1 GIUGLIANO Davide Ducati Panigale R 1'35.460
2 HAYDEN Nicky Honda CBR1000RR SP +0.175
3 SYKES Tom Kawasaki ZX-10R +0.202
4 FORÉS Xavi Ducati Panigale R +0.349
5 REA Jonathan Kawasaki ZX-10R +0.369
6 REITERBERGER Markus BMW S1000 RR +0.466
7 DAVIES Chaz Ducati Panigale R +0.597
8 LOWES Alex Yamaha YZF R1 +0.686
9 VAN DER MARK Michael Honda CBR1000RR SP +0.782
10 SAVADORI Lorenzo Aprilia RSV4 RF +0.976
11 TORRES Jordi BMW S1000 RR +1.258
12 ABRAHAM Karel BMW S1000 RR +1.619
13 DE ANGELIS Alex Aprilia RSV4 RF +1.632
14 RAMOS Román Kawasaki ZX-10R +1.664
15 CANEPA Niccolò Yamaha YZF R1 +1.714
16 WEST Anthony Kawasaki ZX-10R +1.779
17 CAMIER Leon MV Agusta 1000 F4 +2.091
18 BROOKES Joshua BMW S1000 RR +2.130
19 SCHMITTER Dominic Kawasaki ZX-10R +3.867
20 SZKOPEK Pawel Yamaha YZF R1 +3.871
21 VIZZIELLO Gianluca Kawasaki ZX-10R +4.258
22 SEBESTYÉN Péter Yamaha YZF R1 +4.734
23 MENGHI Fabio Ducati Panigale R +5.465
24 AL SULAITI Saeed Kawasaki ZX-10R +5.732

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail