MotoGP : Nuovo regolamento

Valentino Rossi
La Commisione Grand Prix dopo la riunione di venerdì scorso a Laguna Seca, introduce una serie di modifiche al regolamento del Campionato del Mondo di MotoGP che entreranno in vigore dal prossimo 1° gennaio 2006.

Singolari le nuove limitazioni apparse oggi sul sito ufficiale della MotoGP secondo cui non potranno essere svolte sessioni di test:

- Su nessun circuito tra il 1º dicembre di un anno e il 20 gennaio dell'anno seguente, comprese ambo le date di inizio e fine;

- Su nessun circuito incluso nel calendario dei GP della stagione in corso, a partire da 14 giorni prima l'inizio della prima gara della stagione;

- Su nessun circuito incluso nel calendario dei GP per l'anno in corso, nelle pause della stagione, intendendo per pause due fine settimana consecutivi ove non siano svolte competizioni. Il periodo viene esteso dal mercoledì seguente un GP fino alla prova seguente del Campionato.

Come può un pilota prendere confidenza con una moto da oltre 220cv senza avere la possibilità di provarla prima?

Qual'è il motivo reale di tale decisione? Assicurarsi che nessuna moto giri in pista senza che sia ripresa dalla Tv? a voi l'ardua sentenza.

  • shares
  • Mail