Una Harley elettrica? Presto nei concessionari

Ricordate la LiveWire, il chiacchieratissimo prototipo full-electric della casa di Milwaukee? Non resterà un esperimento: le "emissioni zero" fanno parte del futuro della casa a stelle e strisce

Se pensavate che la H-D LiveWire fosse un semplice esperimento, vi sbagliavate di grosso. Le cose fine a se stesse, nel mondo motociclistico, sono davvero poche, e il prototipo a emissioni zero della casa americana non è certamente tra queste: pare infatti che a Milwaukee, dopo aver scosso l'opinione pubblica con la presentazione della loro prima moto elettrica, abbiano tutte le intenzioni di gettarsi a capofitto in questa nicchia di mercato.

harley_livewire-1.jpg

Ebbene si: anche Harley-Davidson, uno dei marchi che più incarna il mito della motocicletta tradizionale fatta di ferro, che vibra, pesa e fa un gran baccano, è in procinto di abbracciare una filosofia "green" con la messa in vendita della prima HD full-electric. Dimenticatevi il borbottare sottocoppia dei V-Twin, le macchie di olio, l'inconfondibile pulsare dei due pistoni che trottano tra le vostre gambe: l'Harley del futuro non è nulla di tutto ciò.

Model Year 2014, MY14, Model Year 14, 2014, Sportster, 1200C, 1200 Custom, Spotster 1200 Custom

La notizia non è un indiscrezione o una speculazione giornalistica, ma arriva direttamente dai vertici della casa di Milwaukee: a darla, ai microfoni di del Milwaukee Business Journal, è stato Sean Cummings, il che conferisce a questa news lo status di comunicazione ufficiale. Cummings ha infatti dichiarato che Harley Davidson ha un production plan che contempla la messa in vendita di un modello elettrico, che nei piani della casa dovrebbe arrivare nei concessionari prima del 2020. Il progetto LiveWire è servito alla casa per sondare il terreno e verificare la possibile reazione del pubblico a una rivoluzione così radicale per un marchio attaccato alla tradizione come HD.

harley_livewire-2.jpg

Difficile pensare che i clienti di vecchia data del marchio americano abbiano accolto con entusiasmo la possibilità di vedere nei concessionari una Harley silenziosa ed ecologica: tuttavia il riscontro che a Milwaukee devono aver avuto in merito alla LiveWire dev'essere stato sufficientemente buono da indurli a mettere mano al portafoglio e dare a questo innovativo modello un futuro produttivo. Con l'introduzione della Street 750 e la ventura full-electric a stelle e strisce, la trasformazione del marchio è completa: non più una casa che ha solo negli harleysti duri e puri il suo target, ma un marchio che guarda al futuro ed esplora nuove nicchie di mercato, mirando a una clientela giovane che altrimenti girerebbe lo sguardo altrove.

Un duro colpo per i bikers con la barba e il gilet in pelle, un interessantissimo cambio di rotta per una delle case più antiche e famose del Mondo.

harley_livewire-4.jpg

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: