Ducati firma le moto elettriche per bambini

Molte passioni nascono in tenera età. Le case produttrici sembrano attente alla questione.

Gli appassionati Ducati, ma non solo loro, possono trasmettere ai propri figli l'amore per le moto di Borgo Panigale, giovandosi di un'offerta ricca e assortita, che non esclude i bimbi in più tenera età.

Presso i concessionari autorizzati si possono comprare dei motocicli elettrici capaci di aderire alle specifiche esigenze, con un ventaglio articolato in quattro proposte, di valore dinamico e commerciale crescente.

Mini Ducati 6V

A partire dall'età di 1 anno si può andare in sella ad una Mini Ducati 6V, giocattolo da Gran Premio spinto da due motori da 25W, che può raggiungere una punta velocistica di 2.7 km/h. Il prezzo sfiora gli 80 euro.

Desmosedici Rider 6V

Lo step successivo è la Desmosedici Rider 6V, con livrea da MotoGP e numero di gara di Andrea Dovizioso, destinata ai bambini di oltre due anni, alimentata da un cuore da 50W, che la spinge fino a 3.9 km/h. La spesa supera di poco i 140 euro.

Hypermotard 12V

Più in alto si colloca la Hypermotard 12V, che punta sui bambini di oltre tre anni, con motori da 165W e cambio a due marce (impostabili dai genitori con un pulsante nascosto sotto il tappo del carburante), in grado di viaggiare a 7.6 km/h. Il prezzo, in questo caso, si avvicina a quota 338 euro.

Desmosedici GP 12V

Top di gamma è la Desmosedici GP 12V, anch'essa destinata a bambini di oltre 3 anni. Il modello, considerata la natura di giocattolo, imita molto bene sul piano estetico la moto da gara di Dovizioso. Le specifiche tecniche e prestazionali sono quelle della Hypermotard 12V. Più raffinate le decorazioni. La spesa, in questo caso, cresce a 402 euro.

  • shares
  • Mail