Moto3: Maverick Vinales di nuovo in pista a Phillip Island?

Moto3 2012 - GP Motegi

Dopo l'incredibile divorzio-lampo dal team Blusens Avintia nell'immediata vigilia del GP della Malesia - condita da dichiarazioni al vetriolo del pilota nei confronti della squadra - pare che lo spagnolo Maverick Vinales ed il team si siano riappacificati. Secondo quanto riportato dal sito spagnolo MotoWorld.es infatti, il 17enne talento di Figueres si sarebbe riaggregato al team Bluesens Avintia per la trasferta di Phillip Island, dove questo weekend si correrà il GP di Australia, penultimo round del Motomondiale 2012.

Soprattutto alla luce di quanto dichiarato da Vinales annunciando lo split, la frattura tra le due parti sembrava insanabile: “Abbiamo chiuso con il team - aveva detto venerdì a motogp.com - È da metà stagione che non ricevo quello che voglio ed il team non sta lavorando come dovrebbe. Volevo accordarmi pacificamente con la squadra per rompere il contratto per il prossimo anno e chiudere almeno questa stagione, ma non hanno voluto, quindi già oggi rientro a casa. Non avevo più fiducia in questo team, può essere al massimo una scuderia da seconda fila, ed io il prossimo anno devo lottare per vincere il titolo".

Sembra che una volta tornato in Spagna Vinales sia venuto a più miti consigli, ringraziando pubblicamente il team per la dedizione mostrata nel lavoro svolto ma rifiutandosi di commentare ulteriormente il divorzio "su consiglio degli avvocati". Non partecipando al GP della Malesia, Vinales ha di fatto dato via libera a Sandro Cortese per aggiudicarsi il primo titolo mondiale di sempre della classe Moto3, lasciando per strada anche il secondo posto in classifica a favore del connazionale Luis Salom. Con 5 vittorie conquistate contro le 4 di Cortese, Vinales rimane comunque il pilota che ha vinto più Gran Premi in stagione.

Moto3 2012 - GP Motegi
Moto3 2012 - GP Motegi
Moto3 2012 - GP Motegi
Moto3 2012 - GP Motegi

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: