Kawasaki KZ200 “12th Attempt” by Darizt Design

Kawasaki KZ200 “12th Attempt” by Darizt Design

Come noto, il mercato asiatico delle due ruote è dominato da moto e scooters di piccola e media cilindrata, il che rende quella parte del mondo 'poco interessante' - in termini strettamente 'motociclistici' - per gli appassionati europei. Tuttavia c'è sempre spazio per una qualche eccezione, che mai come in questo conferma la regola: si tratta infatti di una interessante customizzazione indonesiana realizzata su base Kawasaki KZ200, un monocilindrico di soli 200 cc prodotto dalla casa di Akashi nei primi anni 80 e molto popolare da quelle parti.

Il modello in questione è stato creato dalla Daritz Design, un'officina di Java guidata da Agus Darizt che - molto modestamente - chiama le proprie realizzazioni 'attempts', cioè 'tentativi': quello raffigurato in queste immagini è il 12° della serie e, malgrado il nome, si tratta di una moto perfettamente funzionante e tra le più potenti attualmente in circolazione nel paese asiatico, dove la legislazione locale è particolarmente restrittiva in termini di cilindrata.

Il motore non ha subito alcuna modifica rispetto alla versione 'standard', ma bisogna dare atto alla Daritz Design di aver dato al modello un look decisamente più accattivante rispetto a quello francamente piuttosto blando del modello di derivazione. La "12th Attempt" infatti riceve un paio di cerchi più grandi da 17" - bianchi e verniciati a polvere - uno scarico personalizzato, un paio di ammortizzatori 'aftermarket' al posteriore e le forcelle della Yamaha FZ16, una piccola naked da 150 cc molto conosciuta anche in India.

Kawasaki KZ200 “12th Attempt” by Darizt Design
Kawasaki KZ200 “12th Attempt” by Darizt Design
Kawasaki KZ200 “12th Attempt” by Darizt Design
Kawasaki KZ200 “12th Attempt” by Darizt Design
Kawasaki KZ200 “12th Attempt” by Darizt Design

Il telaio è stato modificato e reso più stretto, il forcellone è più corto ed il telaietto posteriore ridotto per dare alla moto un aspetto più agile. La carenatura è stata progettata e realizzata dalla stessa Daritz Design, e più precisamente dallo stesso Mr. Agus, un autodidatta nella lavorazione del metallo che lavora principalmente con un martello e un blocco di legno. La tecnica sarà forse un pò rozza, ma il risultato è veramente d'eccezione. Mr.Daritz è attualmente al lavoro sul suo 15° tentativo, ma se volete dare un occhiata a tutti quelli precedenti basta dare un'occhiata al blog ufficiale della Daritz Design.

Kawasaki KZ200 “12th Attempt” by Darizt Design

via | ReturnOfTheCafeRacers

  • shares
  • Mail