Helite Airbag Technology: protezione per motociclisti

Quando si viaggia in strada le cautele non sono mai troppe. Meglio curare al meglio il tema della sicurezza attiva e passiva.

Un video ci mostra un motociclista che si schianta al suolo. L'impatto, per fortuna, si è tradotto solo in una grande paura, per la modalità della caduta e per l'uso, da parte del protagonista, dell'Helite Airbag Protection, che aiuta nella sicurezza passiva, anche se i miracoli possono farli solo Dio, la Madonna e i Santi.

Meglio, allora, usare sempre la massima prudenza, per scongiurare il peggio. Una buona educazione stradale è il primo tassello di un viaggio sereno. Poi entrano in gioco una marea di altri fattori, sempre relativi alla sicurezza attiva. Infine, quando le cose vanno storte, ci si affida alla bontà delle soluzioni offerte dal mercato per proteggere le persone.

In questo ambito si inseriscono i prodotti d'abbigliamento di cui ci stiamo occupando, che si giovano di un Airbag sviluppato espressamente per motociclisti e scooteristi. Questi articoli si possono indossare come dei comuni capi, ma basta agganciare il gilet o il giubbotto al mezzo a due ruote, con il cavetto in dotazione, per avere una soluzione in più al servizio della propria sicurezza.

La connessione non crea alcun fastidio al movimento, ma in caso di incidente, quando la tensione supera determinati valori, mentre il pilota viene sbalzato dalla moto, il cavo tira l'interruttore di attivazione e una bomboletta carica in una brevissima frazione di secondo le camere d'aria all'interno della giacca, andando a proteggere parti vitali del corpo umano. Helite è un prodotto americano ma è venduto anche in alcuni paesi europei tra cui il Regno Unito che spedisce regolarmente anche in Italia. Maggiori info sul sito Helite.

  • shares
  • +1
  • Mail