MotoGP, Sepang: bandiera rossa al 13° giro, vince ancora Pedrosa. Il gap da Lorenzo è ridotto a 23 punti!

MotoGP 2012 Sepang

La pioggia monsonica ci si mette di mezzo e la Commissione Gara prende l'unica decisione giusta possibile: bandiera rossa e posizioni congelate al giro precedente! Vince così, e siamo alla quinta vittoria nelle ultime sei gare, Dani Pedrosa. L'alfiere HRC passa al 10° giro il suo rivale Jorge Lorenzo, che era scattato bene al via ma, come accaduto nelle ultime gare, tira i remi in barca senza rischiare.

Altri 5 punti recuperati sul maiorchino col gap ridotto a 23 punti, quando mancano due sole gare alla fine e ben altri 50 punti da assegnare. Attenzione, però: Lorenzo non è affatto bollito. E dovesse continuare così, il mondiale resta suo. Mai al sotto di un secondo posto, come quest'oggi. Ci aspettiamo però grandi battaglie in Australia tra una settimana... Casey Stoner permettendo!

Cronaca di Gara

giro 13: Bandiera Rossa, c'è davvero troppa acqua in pista.

giro 12: Rossi passa Bautista e per effetto delle cadute altrui si ritrova 5°, dietro il compagno di squadra Nicky Hayden.

giro 12: cadono anche Cal Crutchlow e Stefan Bradl

giro 10: svolta a metà gara: Pedrosa passa Lorenzo in fondo al rettilineo con una grandissima staccato sul bagnato

giro 9: nel tentativo di prendere Stoner, anche Dovizioso finisce sulla ghiaia

giro 9: Ben Spies a terra sulla ghiaia e con una mano dolorante

giro 8: la pista sembra asciugarsi e i tempi calano rapidamente, soprattutto per i due "fuggitivi"

giro 5: arrancano le M1 di Crutchlow e Spies

giro 4: Hayden è 7° chiuso nella morsa delle Honda di Bradl e Bautista

giro 3: Pedrosa recupera 6 decimi a Lorenzo e i due sono già in fuga

giro 2: Dovizioso non ci sta e passa Rossi, mettendosi all'inseguimento di Stoner

giro 2: gruppo molto compatto, ma Valentino passa Bradl ed è già 4°

giro 1: Lorenzo scatta bene e brucia anche il solito Pedrosa, asso delle partenze

Ordine d'arrivo


1 PEDROSA D.Repsol Honda Team Lap 13
2 LORENZO J.Yamaha Factory Racing +3.774
3 STONER C.Repsol Honda Team +7.144
4 HAYDEN N.Ducati Team +10.518
5 ROSSI V.Ducati Team +16.759
6 BAUTISTA A.San Carlo Honda Gresini +17.276
7 BARBERA H.Pramac Racing Team +50.282
8 ESPARGARO A.Power Electronics Aspar +51.585
9 ELLISON J.Paul Bird Motorsport +56.676
10 ABRAHAM K.Cardion AB Motoracing +57.622
11 PETRUCCI D.Came IodaRacing Project +1:02.805
12 PIRRO M.San Carlo Honda Gresini +1:02.891
13 DOVIZIOSO A.Monster Yamaha Tech3 +1:28.989

Classifica Mondiale Piloti


1 Jorge LORENZO Yamaha SPA 330
2 Dani PEDROSA Honda SPA 307
3 Casey STONER Honda AUS 213
4 A. DOVIZIOSO Yamaha ITA 195
5 Alvaro BAUTISTA Honda SPA 154
6 Valentino ROSSI Ducati ITA 148
7 Cal CRUTCHLOW Yamaha GBR 135
8 Stefan BRADL Honda GER 125
9 Nicky HAYDEN Ducati USA 114
10 Ben SPIES Yamaha USA 88
11 Hector BARBERA Ducati SPA 79
12 Aleix ESPARGARO ART SPA 63
13 Randy DE PUNIET ART FRA 53
14 Karel ABRAHAM Ducati CZE 43
15 Michele PIRRO FTR ITA 30
16 James ELLISON ART GBR 28
17 Yonny HERNANDEZ BQR COL 28
18 Colin EDWARDS Suter USA 25
19 Jonathan REA Honda GBR 17
20 D. PETRUCCI Ioda ITA 16
21 Mattia PASINI ART ITA 13
22 Ivan SILVA BQR SPA 11
23 Toni ELIAS Ducati SPA 10
24 K.NAKASUGA Yamaha JPN 7
25 Steve RAPP APR USA 2
26 David SALOM BQR SPA 1

Tutto pronto per lo start e tutto stravolto rispetto a ieri con la pioggia che la fa da padrone. Assetti e gomme da bagnato per tutti i piloti, già schierati sulla griglia di partenza. Tra poco si accenderanno i semafori, restate collegati!

i tempi del Warm-up

1 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team HONDA 2'01.551 4 9 320.2
2 1 Casey STONER AUS Repsol Honda Team HONDA 2'01.769 4 7 0.218 0.218 323.1
3 99 Jorge LORENZO SPA Yamaha Factory Racing YAMAHA 2'01.842 2 10 0.291 0.073 322.8
4 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Monster Yamaha Tech 3 YAMAHA 2'02.462 3 3 0.911 0.620 321.7
5 35 Cal CRUTCHLOW GBR Monster Yamaha Tech 3 YAMAHA 2'02.510 4 10 0.959 0.048 318.0
6 19 Alvaro BAUTISTA SPA San Carlo Honda Gresini HONDA 2'02.816 7 9 1.265 0.306 320.8
7 11 Ben SPIES USA Yamaha Factory Racing YAMAHA 2'02.875 3 9 1.324 0.059 320.5
8 46 Valentino ROSSI
ITA Ducati Team DUCATI 2'02.981 10 10 1.430 0.106 320.7
9 6 Stefan BRADL GER LCR Honda MotoGP HONDA 2'03.109 3 10 1.558 0.128 325.0
10 8 Hector BARBERA SPA Pramac Racing Team DUCATI 2'03.336 3 10 1.785 0.227 315.7
69 Nicky DUCATI 11 HAYDEN USA Ducati Team 2'03.529 3 9 1.978 0.193 316.5
12 17 Karel ABRAHAM CZE Cardion AB Motoracing DUCATI 2'04.483 9 10 2.932 0.954 318.1
13 41 Aleix ESPARGARO SPA Power Electronics Aspar ART 2'04.883 4 8 3.332 0.400 305.6
14 51 Michele PIRRO ITA San Carlo Honda Gresini FTR 2'05.202 8 8 3.651 0.319 297.4
15 14 Randy DE PUNIET FRA Power Electronics Aspar ART 2'05.252 2 10 3.701 0.050 304.5
16 5 Colin EDWARDS USA NGM Mobile Forward Racing SUTER 2'05.530 3 9 3.979 0.278 307.3
17 84 Roberto ROLFO ITA Speed Master ART 2'06.342 8 9 4.791 0.812 303.8
18 77 James ELLISON GBR Paul Bird Motorsport ART 2'06.766 4 8 5.215 0.424 302.4
19 22 Ivan SILVA SPA Avintia Blusens BQR 2'07.011 7 10 5.460 0.245 298.9
20 9 Danilo PETRUCCI
ITA Came IodaRacing Project IODA-SUTER 2'07.533 2 8 5.982 0.522 300.8

  • shares
  • Mail
80 commenti Aggiorna
Ordina: