SBK Sepang 2016: Lorenzo Savadori 1° nelle FP2 (FP1 a Sykes)

A Sepang, su una pista completamente riasfaltata e modificata in alcuni punti, non mancano le sorprese, specie nel secondo turno di prove libere della Superbike.

I primi due turni di prove libere a Sepang, dove sabato e domenica si correranno le due manche valevoli per il sesto round del mondiale Superbike 2016 (questi gli orari tv), restituiscono un verdetto a doppia faccia, specie per quanto riguarda il secondo turno.

Nelle FP2, su un tracciato che ha beneficiato della riasfaltatura, del cambiamento di alcune curve, oltre ad avere adesso l'ultima di esse, quella che raccorda i due rettilinei principali, completamente in contropendenza, gli outsider sono stati protagonisti, ma andiamo per ordine.

sbk-sepang-fp1-fp2-2016-25.jpg

Il primo turno di libere è stato all'insegna delle Kawasaki, con Sykes e Rea (con quest'ultimo fresco di rinnovo di contratto con la casa di Akashi) ad occupare le prime due posizioni, separati da meno di un decimo di secondo. Il numero 66 ha siglato, con la sua ZX-10R, il miglior crono in 2'05,613.

Alle spalle del duo in verde le Honda di Hayden (+0"317) e Vd Mark (+0"489), con quest'ultimo che aveva promesso il ritorno ai vertici della CBR 1000 RR dopo il non felice week-end di Imola e la BMW-Althea di Reiterberger (+0"939).

Alex Lowes, Malaysian WSBK 2016

La top-ten è stata completata da Lowes (+0"948), con l'unica Yamaha presente in Malesia (Guintoli, dopo l'high-side al GP d'Italia, tornerà solo a Donington), dalla seconda BMW, quella di Torres, (+1"534), dalle due Aprilia di De Angelis (+1"673) e Savadori (+1"705) e da Leon Camier, con la MV Agusta (+1"997).

In grande difficoltà le Ducati, con Davies 12° a 2"126 e Giuliano 14° a 2"271. Per quanto riguarda gli italiani, Vizziello ha chiuso diciottesimo e Scassa ventitreesimo. Di seguito l'elenco completo dei tempi della prima sessione.

sbk-sepang-fp1-fp2-2016-23.jpg

SBK Sepang 2016 - classifica FP1


1 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 2'05.613
2 J. REA GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R +0.097
3 N. HAYDEN USA Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR SP +0.317
4 M. VAN DER MARK NED Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR SP +0.489
5 M. REITERBERGER GER Althea BMW Racing Team BMW S1000 RR +0.939
6 A. LOWES GBR Pata Yamaha Official WorldSBK Team Yamaha YZF R1 +0.948
7 J. TORRES ESP Althea BMW Racing Team BMW S1000 RR +1.534
8 A. DE ANGELIS RSM IodaRacing Team Aprilia RSV4 RF +1.673
9 L. SAVADORI ITA IodaRacing Team Aprilia RSV4 RF +1.705
10 L. CAMIER GBR MV Agusta Reparto Corse MV Agusta 1000 F4 +1.997
11 K. ABRAHAM CZE Milwaukee BMW BMW S1000 RR +2.094
12 C. DAVIES GBR Aruba.it Racing - Ducati Ducati Panigale R +2.126
13 X. FORÉS ESP Barni Racing Team Ducati Panigale R +2.130
14 D. GIUGLIANO ITA Aruba.it Racing - Ducati Ducati Panigale R +2.271
15 A. WEST AUS Pedercini Racing Kawasaki ZX-10R +2.598
16 J. BROOKES AUS Milwaukee BMW BMW S1000 RR +3.636
17 J. HOOK AUS Grillini Racing Team Kawasaki ZX-10R +4.919
18 G. VIZZIELLO ITA Team GoEleven Kawasaki ZX-10R +5.047
19 D. SCHMITTER SUI Grillini Racing Team Kawasaki ZX-10R +5.200
20 I. TÓTH HUN Team Tóth Yamaha YZF R1 +5.777
21 P. SZKOPEK POL Team Tóth Yamaha YZF R1 +5.845
22 S. AL SULAITI QAT Pedercini Racing Kawasaki ZX-10R +7.307
23 L. SCASSA ITA VFT Racing Ducati Panigale R +8.080

sbk-sepang-fp1-fp2-2016-04.jpg

Prove Libere FP2


Discorso molto diverso nel secondo turno, che ha visto abbassarsi i tempi di oltre un secondo e mezzo, con Lorenzo Savadori e la sua Aprilia del team Ioda ad aver siglato il miglior tempo della sessione, in 2"03,951, un crono che non ha riscontri con il 2015, disputatosi in condizioni di asfalto umido. Alle spalle del pilota italiano Nicky Hayden, staccato di 216 millesimi, seguito da Reiterberger (+0"288), quindi Lowes, Davide Giugliano, Torres, Vd Mark, Davies, West e Rea a completare la top ten.

La difficoltà delle Kawasaki ufficiali in questa seconda sessione sono confermate dall'undicesimo posto di Sykes, seguito da un De Angelis non ancora al 100% e da Scassa. Sedicesimo posto per Camier e diciannovesimo per Vizziello. Di seguito la classifica della FP2.

sbk-sepang-fp1-fp2-2016-03.jpg

SBK Sepang 2016 - classifica FP2


1 SAVADORI Lorenzo Aprilia RSV4 RF 2'03.951
2 HAYDEN Nicky Honda CBR1000RR SP +0.216
3 REITERBERGER Markus BMW S1000 RR +0.288
4 LOWES Alex Yamaha YZF R1 +0.311
5 GIUGLIANO Davide Ducati Panigale R +0.344
6 TORRES Jordi BMW S1000 RR +0.361
7 VAN DER MARK Michael Honda CBR1000RR SP +0.434
8 DAVIES Chaz Ducati Panigale R +0.527
9 WEST Anthony Kawasaki ZX-10R +0.792
10 REA Jonathan Kawasaki ZX-10R +0.796
11 SYKES Tom Kawasaki ZX-10R +0.797
12 DE ANGELIS Alex Aprilia RSV4 RF +1.202
13 SCASSA Luca Ducati Panigale R +1.578
14 FORÉS Xavi Ducati Panigale R +1.674
15 ABRAHAM Karel BMW S1000 RR +1.938
16 CAMIER Leon MV Agusta 1000 F4 +1.981
17 HOOK Josh Kawasaki ZX-10R +3.438
18 VIZZIELLO Gianluca Kawasaki ZX-10R +4.094
19 BROOKES Joshua BMW S1000 RR +4.465
20 SCHMITTER Dominic Kawasaki ZX-10R +4.910
21 SZKOPEK Pawel Yamaha YZF R1 +5.814
22 TÓTH Imre Yamaha YZF R1 +6.029
23 AL SULAITI Saeed Kawasaki ZX-10R +6.665

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail