SBK: Rea rinnova con Kawasaki fino al 2018

Alla vigilia del round di Sepang, il Campione del Mondo e la casa di Akashi annunciano il prolungamento del loro matrimonio per altre 2 stagioni.

jonathan-rea-rinnovo-kawasaki-2.jpg

Il Campione del Mondo in carica della Superbike Jonathan Rea - anche capo-classifica dell'attuale campionato con 35 punti di vantaggio - ha firmato il rinnovo biennale del contratto con il Kawasaki Racing Team (KRT) e resterà quindi in sella alla Ninja ZX-10R ufficiale nel Mondiale SBK anche nelle stagioni 2017 e 2018.

Il prolungamento del raporto di Rea con Kawasaki, inaugurato lo scorso con un titolo mondiale conquistato da dominatore, è stato annunciato ufficialmente a poche ore dalle prime libere per il round di Sepang, 6° appuntamento stagionale (clicca qui per orari e copertura TV).
 
jonathan-rea-rinnovo-kawasaki-3.jpg

Jonathan Rea si è ovviamente dichiarato entusiasta per l'accordo raggiunto con la casa giapponese, con la quale ha subito raccolto le vittorie inseguite a lungo nel suo passato in Honda:

"Sono felicissimo di estendere questa partnership con il Kawasaki Racing Team e di poter così continuare il grande rapporto che ho con tutti gli ingegneri e i tifosi Kawasaki. E' chiaro che i nostri obiettivi e i nostri metodi di lavoro si sono abbinati molto bene, quindi estendere il nostro rapporto per altre due stagioni è una scelta perfettamente logica."

"Considerando tutti i risultati incredibili che abbiamo raccolto e che stiamo continuando a raccogliere, sono sicuro al 100% che faremo un ottimo lavoro di sviluppo della Ninja ZX-10R anche in futuro. Vorrei ringraziare la Kawasaki e tutto il personale KRT per il loro pieno sostegno e la fiducia nelle mie potenzialità. E ora sono più concentrato che mai sul vincere il Mondiale 2016!"

jonathan-rea.jpg

 
Steve Guttridge, Direttore Sportivo Kawasaki Europe, ha dichiarato:

"I successi che Kawasaki ha raccolto con Jonathan in un tempo relativamente breve sono stati fenomenali. Trovare un'intesa così completa è molto difficile. Squadra, moto e pilota sono in totale armonia insieme, con JR abbiamo certamente trovato un'equilibrio quasi magico, quindi è semplicemente logico continuare con questo grande rapporto. Jonathan è un pilota che capisce bene l'importanza che ha tutta la squadra. Con lui in squadra per altri due anni e con la Ninja ZX-10R, abbiamo un pacchetto davvero completo".

jonathan-rea-podio.jpg
 
Guim Roda, Team Manager di KRT, ha colto l'occasione per spiegare come l'obiettivo del team sia quello di rinnovare il contratto anche dell'altro suo altro pilota, l'ex-iridato britannico Tom Sykes:

"Abbiamo due grandi piloti in KRT, due campioni del mondo, e l'obiettivo è quello di tenerli entrambi per i prossimi due anni. Rea è un pilota esperto, con uno spirito giovane e una grande motivazione, aperto a imparare e a migliorarsi gara dopo gara. Questo ci dà ancora maggiore potenziale, perché riteniamo sarà un pilota ancora migliore nel giro di due anni. Tutto il personale della squadra e tutti i tecnici Kawasaki faranno del loro meglio per essere all'altezza delle sue aspettative ".

  

jonathan-rea-rinnovo-kawasaki-1.jpg

  • shares
  • Mail