Vespa Venice by Luca Moretto

Vespa Venice

L'artista veneziano Luca Moretto aveva decorato a mano questa Vespa 50 N del 1967 per la 54e edizione della Biennale di Venezia, ribattezzandola 'Vespa Venice'. Il modello, realizzato con colori acrilici e tecnica a pennello, è attualmente in esposizione allo storico Museo Piaggio "Giovanni Alberto Agnelli" di Pontedera, dove sarà possibile ammirarla fino al termine del prossimo anno.

L'opera andrà quindi ad affiancare gli svariati modelli storici e versioni speciali della Vespa di tutte le epoche già presenti nel museo, che registra circa 40.000 visite all'anno. La collezione locale include anche delle pregiate rivisitazioni dell'iconico scooter italiano a firma di altri importanti artisti quali Salvador Dalì, Ugo Nespolo e Guido Ricci Masè.

"Dopo la 54° Biennale di Venezia, la tappa del Museo Piaggio è un altro grande sogno che si realizza - ha commentato l'artista veneto - In fondo la mia passione per i motori e per il colore, che è l'essenza della mia vita, mi ha portato a lavorare su un pezzo di storia italiana come la Vespa, ed è giusto che dopo tanti anni e con un tocco di rinnovata originalità la mia Opera Vespa Venice faccia il suo ritorno a casa". Un'interessante video sul making-of dell'accattivante Vespa Venice è disponibile dopo il 'continua'.

Vespa Venice
Vespa Venice
Vespa Venice
Vespa Venice

  • shares
  • Mail