La Cina colpisce ancora: ecco la copia della Yamaha R3

La copia cinese della Yamaha R3 ha un motore 350 cc, fari, colorazioni e scarichi modificati

Ecco l'ultima vittima della moda del copia-incolla made in China: la Yamaha R3. Come da consuetudine per questo genere di modelli si fa prima a scovare le differenze rispetto alle similitudini: fari, decal e una coppia di scarichi sdoppiati. La XGJAO XGJ350 - questo il nome della copia spudorata della R3 - è equipaggiata con un motore di 350 cc in luogo del 321 cc del modello originale.

yamaha-r3-replica-xgjao-xgj350-1.jpg

La Chongqing XGJAO Motorcycle Manufacture Co., è famosa - o forse dovremmo dire "famigerata" - per avere una gamma con il record delle due ruote più "replicate" del mondo. Ovviamente la XGJ350 punta a soddisfare il solo mercato nazionale e, come è facile aspettarsi, sarà immessa sul mercato ad un prezzo nettamente più vantaggioso rispetto al modello originale, essendo la versione più "cheap" del modello a cui si ispira.

yamaha-r3-replica-xgjao-xgj350-2.jpg

via | tmcblog.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: