Voglia di scooter? Quale scegliere tra i 300cc

Prima parte dello special dedicato agli scooter 300cc in vendita in Italia. Quale scegliere? Schiariamoci le idee!!

scooter300-parte1

La stagione motociclistica è ormai iniziata, anche se il meteo, specie al Nord, sta giocando con la pazienza dei centauri, avendo regalato loro finora diversi week-end che definire incerti è un eufemismo. Se state pensando ad un nuovo acquisto, magari di uno scooter di media cilindrata, che possa andar bene in città come per le gite fuori porta, abbiamo raccolto per voi i migliori del mercato.

Aprilia SR Max 300


aprilia-srmax300-1.jpg

La casa di Noale ha a listino l'SR Max 300 dal 2011. Dotato di un motore monocilindrico a 4 tempi di 278cc, raffreddato a liquido ed omologato Euro3, è in grado di erogare una potenza massima di 22 CV (16 kw) ed una coppia è di 23 Nm. Lo scooter Aprilia dispone di un serbatoio da 15 litri, freno anteriore con disco singolo da 260 mm e posteriore da 240, con ruote da 15 e 14 pollici rispettivamente per avantreno e retrotreno. Ne esiste una sola versione, priva di ABS, che viene venduta a 4540 Euro.

aprilia-srmax300.jpg

Honda SH 300 i e Forza 300


Sono due invece, i modelli Honda a listino, partendo dal best-seller italiano delle due ruote, l'SH (qui la nostra prova), commuter urbano per antonomasia. Per questo scooter viene utilizzato un motore a 4 tempi di 279,1 cc in grado di sviluppare 25,8 cv (19 kw) e 25,7 Nm di coppia, ruote da 16 pollici, ABS di serie, un disco da 256 mm all'anteriore ed uno di ugual misura al posteriore, serbatoio da 9 litri, peso di 169 kg e prezzo di 5190 Euro.

Il più turistico Forza condivide con il “cugino” SH il propulsore , che su questo scooter eroga 25,2 cv (18,5 kw ) per 25,5 Nm di coppia. Peso dichiarato di 194 kg in ordine di marcia, ruote da 14 all'anteriore e da 13 al posteriore, con dischi da 256 e 240 mm. Il serbatoio di carburante può contenere da 11,6 litri. Prezzo di listino pari a 5345 €, ABS compreso, che è di serie.


Kawasaki J300


Il J300 di Kawasaki (questa la nostra prova), pur condividendo base e molta della componentistica del Downtown 300 di Kymco da cui deriva, ha una sua anima, che ammicca alla sportività. Lo scooter in verde si affida ad un motore monocilindrico di 299 cc che eroga 28 cv (20,3 kw) e 28,7 Nm di coppia e dispone di ruote da 14 pollici per l'anteriore e da 13” per il posteriore, con un disco a margherita da 260 ed uno da 240 mm. L'ABS è di serie, la capacità del serbatoio è di 13 litri, 191 kg il peso e prezzo a partire da 5090 Euro, con garanzia di 4 anni.

Kymco People GTi, Downtown, G-Dink ed K-XCT


La casa taiwanese è il costruttore con l'offerta più ampia, per quanto riguarda gli scooter 300, con quattro proposte, tre delle quali ruotano attorno al motore monocilindrico da 299cc Euro 3 a quattro valvole per cilindro da 21 kw (29 cavalli) per 30 Nm di coppia, mentre la quarta, il G-Dink 300i, sfrutta un propulsore a due valvole per cilindro di 270,6cc.

La potenza di questa unità è di 16 kw (22 cavalli), per 22 Nm di coppia. All'anteriore il G-Dink, disponibile unicamente senza ABS, si affida ad una ruota da 13 pollici ed un disco da 240 mm, mentre al posteriore sono presenti una ruota da 12” ed un disco da 200 mm. Il peso è di 166 kg ed il serbatoio può contenere 9,5 litri di carburante. In vendita a 3800 €, con due anni di garanzia ed uno di assistenza.

La seconda proposta di Kymco, anch'essa destinata prevalentemente all'utilizzo urbano, è il People GT300i. Dotato di ruote da 16”, si affida ad una coppia di dischi da 260 e 240 mm per la frenata. Per questo scooter sono 177 i kg di peso, con il serbatoio che può contenere 9 litri di carburante. Cinque, gli anni di garanzia, uno di assistenza per il modello, venduto senza ABS a 4100 €, che diventano 4450 per la versione con sistema antibloccaggio.

Peso simile (176,4 kg), ma linea decisamente diversa e più improntata a turismo ed un pizzico di sportività per il K-Xct (la prova). Anche in questo caso una coppia di dischi da 260 e 240 mm rispettivamente su anteriore e posteriore, montati su ruote da 14 pollici davanti e 13 dietro. La capacità del serbatoio è di 11 litri, la garanzia di cinque anni (uno di assistenza) ed il prezzo varia dai 4600 Euro della versione senza ABS per arrivare ai 5300 di quella con.

La più longeva, tra le proposte Kymco è il Downtown 300i, arrivato sul mercato nel 2009 ed attuale modello intermedio della famiglia, che comprende anche le versioni 125 e 350. Caratterizzato una dotazione sovrapponibile a quella del K-Xct (ruote da 14 e 13”, dischi da 260 e 240 mm), dispone di un serbatoio da 12,5 litri e sulla bilancia dichiara 179 kg. Prezzi compresi tra i 4500 € (no ABS) e 4800 (ABS).

Peugeot Geopolis 300 e Satelis 300


Due offerte anche per Peugeot, tra gli scooter 300. In realtà il Geopolis viene declinato in tre differenti versioni, "liscia", GT ed R, tutte realizzate attorno al motore monocilindrico a 4 tempi da 278,3 cc e capace di 22 cv (16 kw), in grado di sviluppare una coppia di 23 Nm ed omologato Euro 3. Freni a disco da 263 e 226 mm e ruote da 16 pollici, per un peso che varia dai 156 ai 159 kg. Il serbatoio è da 13,5 litri e l'ABS di serie. Prezzi a partire da 4618 €.

La seconda proposta Peugeot è il Satelis 300, che condivide con il Geopolis il motore, ma si caratterizza per una impostazione differente, a cominciare dalle ruote, da 14 pollici la anteriore e 13 la posteriore, su cui "mordono" dischi rispettivamente da 260 e 226 mm. Completano le caratteristiche il serbatoio da 13,2 litri ed un peso di 160 kg. L'ABS non è previsto ed il prezzo è di 3990 Euro.

Piaggio Beverly 300 i.e.


Il produttore storico di scooter made in Italy ha, al momento in listino, il Beverly 300 i.e., disponibile nella varianti normale ed S. Appartenente alla categoria delle "ruote alte", si affida ad un motore monocilindrico a 4 tempi di 278 c ed omologato Euro 3. La potenza massima è di 22 cv (16 kw), mentre la coppia raggiunge il valore di 23 Nm. Le ruote sono da 16 pollici davanti e 14 dietro, con i dischi che hanno dimensioni quasi da maximoto (300 mm l'anteriore, 240 il posteriore). Il serbatoio contiene 12,5 litri ed il peso è di 165 kg. ABS non disponibile. Prezzi a partire da 3900 Euro.

Vespa GTS 300


Con la creazione del brand, Vespa vende autonomamente i prodotti che portano il nome dello scooter italiano per eccellenza, presente nel segmento dei 300 cc con GTS 300. Declinata nelle versioni standard, Super, Super Sport, Touring e Settantesimo, dispone dello stesso motore Euro 3 del Beverly. Questo si traduce in 22 cv (16 kw) di potenza per 22 Nm di coppia. Ruote da 12 pollici e dischi da 220 mm ed ABS di serie su praticamente tutti i modelli, che sulla bilancia dichiarano pesi inferiori a 150 kg. Prezzi a partire da 5340 Euro.

  • shares
  • Mail