Nuova Star 125cc 4T Automatica

LML India Ltd presenta la nuova Star Automatica 125cc con trasmissione a variatore. La nuova nata, sarà disponibile presso i punti vendita LML Italia già a partire da questo mese. La Star 125cc 4T Automatica rappresenta la soluzione per chi, pur avendo sempre amato lo stile vintage, l’essenza e l’estetica della Star, non ha mai avuto particolare propensione con il cambio manuale. La Star 4T 125cc Automatica, conserva le dimensioni e l’immagine estetica della Star Deluxe.

Con le stesse dimensioni e stile la casa indiana ha ottenuto un peso complessivo minore rispetto ai modelli della gamma 4T con cambio manuale, risultando quindi più maneggevole ed agile. Piccole novità estetiche caratterizzano la Star 4T 125cc Automatica: il tasto di spegnimento che consente la disattivazione dello scooter con il quadro acceso e l’implementazione della strumentazione del quadro con due spie, una per la diagnostica dell’ECS (Electronic Carburettor System) ed una per lo stop dei freni quando si azionano.

Il freno posteriore è ora azionabile non più tramite pedale posizionato sulla pedana, caratteristico degli scooter dell’intera gamma LML Star Deluxe, ma attraverso la pratica leva freno posta sul lato sinistro del manubrio. Il telaio è caratterizzato da una struttura in tubi di acciaio elettrosaldati che va a rafforzare la preesistente configurazione monoscocca che garantisce un’ottima rigidità torsionale.

Inedita la configurazione del motore che, posizionato in maniera verticale e centrale, contribuisce a rendere altamente confortevole e pratica la guida. Il posizionamento del carico maggiormente distribuito sull’asse anteriore, trasforma l’assetto dello scooter offrendo una guida equilibrata.

LML ha dotato Star 125cc 4T Automatica di un particolare sistema di aerazione, il L.I.A.S. (LML Inlet Air System), che consente il raffreddamento del motore e del sistema di trasmissione, nonché l’adduzione di aria alla cassa filtro. Il posiziona-mento strategico lungo il telaio di numerose prese d’aria, nella parte bassa dello scudo anteriore e sulle scocche laterali consente il passaggio dell’aria nel vano motore e il deflusso della stessa tramite una presa d’aria posizionata sotto la sella. Il serbatoio, ora posizionato sul lato destro della Star, è stato aumentato e portato ad una capacità di 7 litri.

Il motore della Star 4T Automatica, progettato e realizzato dalla LML, è caratterizzato da un monocilindro verticale monoalbero a due valvole, con un sistema di raffreddamento ad aria forzata e ad avviamento elettrico e a pedale che, grazie ad un condensatore elettrolitico, permette l’avviamento in assenza della carica della batteria. Il nuovo motore, con una potenza max di 6,8 ± 0.25 kW a 8000 ± 200 RPM e coppia di 8.7 Nm a 6000 RPM consente maggiore fluidità di guida e il rispetto della normativa euro 3.

La trasmissione a variatore, sviluppata e fornita da Adler, con puleggia motrice, puleggia condotta, è con una frizione centrifuga. Il sistema di controllo motore ECS è stato sviluppato e fornito da Dell’Orto e comprende un carburatore elettronico con TPS, una centralina ECU che gestisce la sonda λ, la bobina ed una sonda temperatura motore, ma anche l’elettrovalvola per la gestione del rapporto stechiometrico del carburatore. Grazie a questo innovativo sistema è stato possibile coniugare la guidabilità in tutte le condizioni d’impiego con ridottissimi consumi ed emissioni.

Quattro i modelli disponibili nei seguenti colori:
• Classic: Bianco – Argento – Nero
• Glamour: Lilla –St. Tropez – Menta– Glicine –Azzurro Cielo- Rosa pastello
• Vintage: Giallo–Avorio –– Avocado – Chocolate -Fango –Rosso pastello
• Prestige: Grafite – Rosso Metallizzato –– Terra – Blu El.-Verde Inglese – Verde laguna

Prezzo a partire da 2.510 Euro.

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: