Agostini: "Lorenzo ha una Super offerta da Ducati"

Anche secondo Giacomo Agostini, Jorge Lorenzo ha una Super offerta pèr passare in Ducati MotoGP

DOHA, QATAR - MARCH 19:  Jorge Lorenzo of Spain and Movistar Yamaha MotoGP celebrates the Pole position at the end of the qualifying practice during the MotoGp of Qatar - Qualifying at Losail Circuit on March 19, 2016 in Doha, Qatar.  (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Si torna a parlare di mercato. Si torna quindi a parlare di Jorge Lorenzo in Ducati. Il pilota maiorchino campione del mondo è il pilota del momento e colui che per ora, ha dimostrato di meglio adattarsi alle Michelin. Gigi dall'Igna dal canto suo, e come proabilmente i vertici (tedeschi) della Casa di Borgo Panigale, son convinti - come non esserlo - che con un pilota come Lorenzo si può puntare a vincere il titolo da subito. Ne è fermamente convinto Casey Stoner mentre Valentino Rossi è di tutt'altra opinione

Anche Giacomo Agostini, pluri-campione del mondo, è tornato sull'argomento in una intervista concessa a Quotidiano.net "Sarei felice di vedere Lorenzo in Ducati, lo dico da italiano, essendo Ducati un marchio che appartiene alla nostra cultura. E so per certo che l'Audi, che del brand di Borgo Panigale ha il controllo, ha inoltrato allo spagnolo un'offerta super. Non so cosa deciderà. So come ragionerei io al suo posto. I soldi in più giustificano la rinuncia al mezzo migliore, che oggi indiscutibilmente è la Yamaha? Poi, se Jorge ritiene di poter fare la differenza salendo sulla Rossa di Borgo Panigale, beh, allora fa bene ad accettare. Ma non mi sembra così convinto".

Il ragionamento di Ago non fa una piega. Dopotutto però se Lorenzo vuole dimostrare di poter fare la differenza deve accettare. E poi, se dovesse portare la Rossa al successo, potrebbe sempre dire di aver vinto dove il rivale Valentino Rossi ha fallito. E non è roba da poco...

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 113 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO