Teli comprimoto da interni ed esterni personalizzabili

Tutta la linea di teli comprimoto sia indoor che outdoor, disponibili per ogni tipologia di moto

Il Gruppo Confezioni Andrea nasce dall'esigenza di conservare, proteggere e avere cura del proprio veicolo con coperture o soluzioni da trasporto disponibili per le maggiori case automobilistiche, motociclistiche e aeronautiche del mondo che alla funzionalità uniscono il design. Da questo know-how, che l'azienda fonda da oltre quaranta anni, nasce la linea di coperture per moto.

Coprimoto Aqua da esterno


qubike-comprimoto-aqua.jpg

Il telo coprimoto Aqua è proposto in varie misure per adattarsi a varie tipologie di moto, realizzato in tessuto idrorepellente e impermeabile, il suo strato esterno è termoriflettente: respingendo i raggi solari permette di mantenere la temperatura interna intorno ai 20/30°C. Aqua è inoltre resistente a sporco, resine e salsedine. Prezzo da 78,65 Euro.

Telo standard da interno Qubike


qubike-coprimoto-standard.jpg

Realizzati con uno speciale tessuto a struttura pentalobata, in grado di far passare l'aria ma trattenere polvere e inquinamento, i coprimoto Qubike sono morbidi sulle carene grazie al rivestimento interno in felpa ed elasticizzati. Disponibili in varie taglie, si adattano ad ogni tipo di moto anche con bauletto. Prezzo da 75,44 Euro.

Telo da interno Class e Class Racing


qubike-coprimoto-class.jpg

Personalizzabile con colori, stampe e bordature, anche il Class è prodotto con lo speciale tessuto pentalombato, impermeabile a polvere ed inquinamento, ma traspirante consentendo all’umidità di evaporare e preservando l’integrità di carene, componenti meccanici ed elettrici. Il Class Racing mantiene tutte le caratteristiche del Class, ma permette una personalizzazione ancora maggiore: attraverso una sofiticata tecnica di stampa può essere personalizzato con numeri, testi e grafiche o con immagini a scelta. Prezzi e disponibilità a partire da Aprile 2016.

qubike-coprimoto-class-racing.jpg


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO