Moto2, Test Losail Day1: Rins svela le carte, ma Lowes e Nakagami incalzano

migliore dei nostri è Franco Morbidelli, che chiude in settima piazza nella classifica combinata.

rins.jpg


La classe di mezzo fa il suo esordio nella notte di Losail con la sua ultima sessione di giornata, chiudendo questo day 1 di prove. Una giornata in cui ha visto Sam Lowes prendersi il comando nel pomeriggio, ma con Alex Rins che, sotto i riflettori, si è issato in vetta. Già, perchè lo spagnolo ha migliorato il best lap della prima sessione di tre decimi, chiudendo in testa con il crono di 2'00.071, e precedendo proprio Sam Lowes che, con la Kalex del team Gresini, si prende comunque il secondo posto, staccato di 13 millesimi.

Un bel balzo in avanti per Rins dunque, che proprio nel pomeriggio 'sabbioso' e sporco di Losail, si era fermato solamente in 14esima piazza. E' evidente come il portacolori del team di Sito Pons non abbia voluto forzare troppo la mano inizialmente, salvo poi ristabilire delle gerarchie che, dopo dei test invernali in cui si è notato qualche referto particolare in termini di competitività, sembra mettere in mostra riscontri non distanti da quanto visto nell'ultimo campionato.

D'altro canto, proprio a partire da queste prove, sono stati dati i nuovi propulsori ufficiali dell'Ala forniti da Externpro, evidentemente uguali per tutti dopo aver notato qualche exploit di troppo nell'inverno appena trascorso. Terzo in questa ultima sessione è Takaaki Nakagami, staccato di soli 6 centesimi dalla vetta. Se il nipponico riuscisse a confermare la sua crescita potrebbe essere un pretendente al titolo. Quarto Jonas Folger a +0.274 millesimi, davanti al campione del mondo in carica Joann Zarco (+0.480) che precede Luthi ed il nostro Franco Morbidelli, all'esordio ufficiale con il team Marc VDS, quindi con tutte le carte in tavola per poter puntare ad una stagione da protagonista.

L'italiano comunque sembra aver preso in questi primi test i galloni di prima guida, visto e considerato come Alex Marquez chiude in dodicesima piazza, con un ritardo di un secondo. Tornando a scorrere la classifica, settimo è Luthi (+0.723). Nella top ten anche Simone Corsi e la sua SpeedUp che accusa un ritardo di 857 millesimi. Il romano precede il campione in carica della Moto3 Danny Kent e Lorenzo Baldassarri, primo pilota che accusa un ritardo di un secondo pieno.

L'Italia sventola il suo tricolore anche con Mattia Pasini, 15esimo, Luca Marini 21esimo, con un distacco di un decimo inferiore ai due secondi, e Tonucci, 30esimo a cinque secondi con il team Tasca, a precedere la Suter di Efren Vazquez, rimasto a piedi dal team Ioda dopo che quest'ultimo ha fatto armi e bagagli ed ha traslocato in Superbike per gestire le Aprilia.

Classifica Moto2 Test Losail Night, Day 1


01. Alex Rins – Paginas Amarillas HP 40 – KALEX Moto2 – 2’00.071
02. Sam Lowes – Federal Oil Gresini Moto2 – KALEX Moto2 – + 0.013
03. Takaaki Nakagami – IDEMITSU Honda Team Asia – KALEX Moto2 – + 0.060
04. Jonas Folger – Dynavolt Intact GP – KALEX Moto2 – + 0.195
05. Johann Zarco – Ajo Motorsport – KALEX Moto2 – + 0.471
06. Thomas Luthi – Garage Plus Interwetten – KALEX Moto2 – + 0.565
07. Franco Morbidelli – Estrella Galicia 0,0 Marc VDS – KALEX Moto2 – + 0.586
08. Marcel Schrotter – AGR Team – KALEX Moto2 – + 0.748
09. Simone Corsi – Team Speed Up – Speed Up SF16 – + 0.857
10- Danny Kent – Leopard Racing – KALEX Moto2 – + 0.916
11- Lorenzo Baldassarri – Forward Team – KALEX Moto2 – + 1.026
12- Alex Marquez – Estrella Galicia 0,0 Marc VDS – KALEX Moto2 – + 1.054
13- Julian Simon – QMMF Racing Team – Speed Up SF16 – + 1.159
14- Ratthapark Wilairot – IDEMITSU Honda Team Asia – KALEX Moto2 – + 1.166
15- Mattia Pasini – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – + 1.352
16- Sandro Cortese – Dynavolt Intact GP – KALEX Moto2 – + 1.416
17- Xavier Simeon – QMMF Racing Team – Speed Up SF16 – + 1.455
18- Hafizh Syahrin – Petronas Raceline Malaysia – KALEX Moto2 – + 1.540
19- Luis Salom – SAG Team – KALEX Moto2 – + 1.649
20- Axel Pons – AGR Team – KALEX Moto2 – + 1.722
21- Luca Marini – Forward Team – KALEX Moto2 – + 1.921
22- Xavi Vierge – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 1.980
23- Dominique Aegerter – carXpert Interwetten – KALEX Moto2 – + 2.173
24- Robin Mulhauser – carXpert Interwetten – KALEX Moto2 – + 2.231
25- Miguel Oliveira – Leopard Racing – KALEX Moto2 – + 2.271
26- Isaac Vinales – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 2.481
27- Jesko Raffin – sports millions EMWE SAG – KALEX Moto2 – + 2.753
28- Edgar Pons – Paginas Amarillas HP 40 – KALEX Moto2 – + 4.295
29- Efren Vazquez – JPMoto Malaysia – Suter MMX2 – + 4.818
30- Alessandro Tonucci – Tasca Racing Scuderia Moto2 – KALEX Moto2 – + 5.093

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO