Il Team HRC al debutto nel Rally del Marocco

Il Team HRC al debutto nel Rally del Marocco

Un'attesa durata ben 24 anni e il ritorno di un Team che ha scritto pagine importanti della storia dei rally africani, con 4 titoli consecutivi e 5 vittorie in 9 anni. Il Team HRC è tornato sulle dune africane per affrontare una nuova sfida con una moto completamente nuova e una squadra di tutto rispetto. Si parte con il Rally del Marocco per prepararsi alla sfida più grande di tutte che si disputerà in Sud America: la Dakar.

Presentata il 2 ottobre al Salone Intermot di Colonia, la nuova CRF 450 Rally accompagnerà i quattro piloti del team in questa nuova avventura prima di lanciarsi alla conquista della Dakar. Saranno Helder Rodrigues, Felipe Zanol, Sam Sunderland, Johnny Campbell e l'argentino Javier Pizzolito a pilotare la nuova quattroemmezzo Honda tra le dune del Rally del Marocco.

Dopo le verifiche tecniche e gli ultimi controlli di oggi, il Rally partirà domani da Erfoud, con ben 55 concorrenti nella categoria moto che dovranno affrontare una prova speciale ad anello da 271 km. Poi il circus muoverà verso Zagora, dove il Rally continuerà fino al 20 ottobre, per un totale di 2074 km (1544 km di settori selettivi). Seguono i commenti dei piloti del Team HRC appena arrivati in Africa.

Il Team HRC al debutto nel Rally del Marocco
Il Team HRC al debutto nel Rally del Marocco
Il Team HRC al debutto nel Rally del Marocco
Il Team HRC al debutto nel Rally del Marocco

Helder Rodrigues: "E 'un onore per me far parte del team HRC. E' una grande opportunità per la mia carriera e farò del mio meglio per ringraziare la Honda per la fiducia che ha in me. E' la prima volta che tutta la squadra si riunisce in Marocco, ed è bello lavorare con ingegneri che hanno così tanta. Mi piace la moto e sono fiducioso perché la CRF 450 Rally è migliorata molto dal primo test e non vedo l'ora di essere in gara e tentare di regalare un ottimo risultato al Team!".
 
Felipe Zanol: "Sono stato un pilota Honda sin dall'inizio della mia carriera e sono molto entusiasta di far parte di questo progetto. Questo Rally del Marocco è un'ottima occasione per testare la diversa impostazione delle sospensioni del motore e del carburante. La moto è e non vedo l'ora di correre ".
 
Sam Sunderland: "E' un onore per me essere stato scelto per essere un pilota ufficiale Honda. E' qualcosa che ho sognato da quando ero un ragazzino. Io sono il più giovane e inesperto nella squadra e sto imparando molto da Helder e Johnny, che hanno una grande esperienza. Mi danno tutti tanto sostegno, tutta la squadra mi sta aiutando. Sto cercando d'imparare il più possibile da questa avventura che è un'ottima occasione per acquisire più esperienza con la navigazione e per testare la moto!".
 
Johnny Campbell: "Sono molto entusiasta di far parte del Team HRC che parteciperà alla Dakar. Per un pilota questo è un sogno e non avrei mai pensato che si potesse avverare nella mia carriera. Sono ansioso di competere e regalare un buon risultato al Team. La mia esperienza finora in Marocco è stato emozionante, mi piace il terreno e l'atmosfera".
 
Javier Pizzolito: "E 'un momento molto speciale per me, ho guidato la Honda tutta la vita e sono stato un pilota del team ufficiale Honda Argentina nel 2001. E' bello far parte di questo importante progetto e sono molto motivato. E' la prima volta che stiamo provando tutti insieme ed è molto eccitante. La CRF 450 Rally è molto migliorata dall'ultima volta che sono stato in sella e non vedo l'ora di scendere in gara!"

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: