Classifica Scooter più venduti del 2016

I modelli SH di Honda dominano la classifica degli scooter più venduti del 2016, Yamaha TMAX sempre incontrastato tra i 'maxi'.

Yamaha TMAX 2017

L'egemonia della famiglia di prodotti SH di Honda nelle vendite degli scooter in Italia prosegue incontrastata anche nel mese di Novembre, con il 150 cc che mantiene poco meno di 300 immatricolazioni di vantaggio sul 'fratellone' da 300 cc ma con entrambi i modelli che sono riusciti a superare la soglia delle 8.000 immatricolazioni in questo 2016, traguardo che il 125 cc potrebbe tagliare nell'ultimo mese dell'anno.

Si riconferma al 4° posto l'affidabile Kymco Agility 125 R16 davanti Piaggio Beverly 300, staccato di circa 400 unità vendute. Questi i responsi principali dell'ultimo rapporto sulle vendite nel nostro paese divulgato da ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori).

Quasi superfluo sottolineare come l'invincibile Tmax di Yamaha continui a dominare imperterrito il regno dei 'maxi', mantenendo tra l'altro un ottimo 6° posto assoluto nella classifica generale (senza distinzioni di cilindrata).

Andiamo quindi a scoprire quali sono stati i dieci scooter più venduti del 2016 contando le immatricolazioni fino al 31 Ottobre 2016. Sotto il link per vedere anche la corrispettiva graduatoria riservata alle moto.

1. HONDA SH 150 - 8.403 pezzi venduti

honda-sh.jpg

L'inossidabile Honda SH 150 (clicca qui per il nostro test), già scooter più venduto del 2015, aveva riconquistato la testa nella classifica vendite degli scooter in Italia registrando quasi 500 immatricolazioni a Novembre superando così quota 8.000.

Proposto nel nuovo listino prezzi Honda a 3.330 Euro franco concessionario nella versione con bauletto e parabrezza, è spinto da un motore da 153 cc da 15 CV per cui sono dichiarati consumi nell'ordine dei 43,8 km/l (secondo il ciclo medio WMTC).

2. HONDA SH 300 - 8.120 pezzi venduti

Il modello più atletico della famiglia di prodotti Honda SH, proposto a 5.190 euro e che in Novembre ha a sua volta superato la fatidica soglia delle 8.000 immatricolazioni per arrivare a un totale di 8.120 pezzi venduti su base annua.

L'Honda SH 300, spinto da un motore da 279 cc e 27,2 CV (clicca qui per il nostro test), è proposto a 5.190 euro nella recente versione con ABS. Pesa 1 kg in meno rispetto alla precedente versione e questo ne migliora le doti di maneggevolezza e agilità anche grazie ai cerchi da 16 pollici.

3. HONDA SH 125 - 7.686 pezzi venduti

sh125.jpg

442 pezzi venduti in Novembre per il piccolo Honda SH 125 (clicca qui per il nostro test), proposto a partire da 3.180 euro nella versione Sporty (con bauletto e parabrezza inclusi) e un dato sul consumo medio di 47,4 km/l.

Progettato per affrontare la città, ha una sella bassa e una pedana spaziosa che favoriscono una guida confortevole e senza sforzo. L'impianto frenante è ad azione combinata (CBS) mentre il sistema Start & Stop di serie consente anche di ridurre al minimo i consumi di carburante. A spingerlo c'è un monocilindrico 125 cc da 12 CV tenuto a bada dall'ABS di serie.

4. KYMCO AGILITY 125 R16 - 4.837 pezzi venduti

Il Kymco Agility 125 R16 è al 4° posto della classifica vendite nel nostro paese nel 2016 raggiungendo in Novembre quota 4.837 immatricolazioni annuali. L'apprezzato ed economico scooter taiwanese a ruota alta è proposto con prezzo base di 1.800 Euro 'tondi tondi' franco concessionario (quindi con un aumento di 100 Euro rispetto allo scorso anno).

L'economicità, l'affidabile motore da 125 cc e 9,5 CV (valori dichiarati), il robusto telaio in tubi d'acciaio, l'impianto frenante a doppio disco e i fari alogeni sono i tratti caratterizzanti e i punti di forza di uno scooter dall'impostazione prettamente urbana.

4. PIAGGIO BEVERLY 300 - 4.416 pezzi venduti

piaggio-beverly-300.jpg

L'apprezzato Piaggio Beverly 300 - la cui gamma si è rinnovata in estate con l'introduzione delle nuove motorizzazioni Euro 4 - si conferma al 5° posto nella graduatoria vendite annuali di scooter nel Bel Paese. E' proposto ad un prezzo di 4.000 euro IVA inclusa franco concessionario nella versioni 300ie e 300Sie, con quest'ultima che è quella dall'impostazione più sportiva.

Le due varianti condividono naturalmente lo stesso motore 300cc monocilindrico a 4 tempi, 4 valvole, raffreddato a liquido, a iniezione elettronica e accreditato di una potenza massima di 22,2 CV a 7.250 giri e di una coppia di 23 Nm a 5.750 giri.

6. YAMAHA TMAX ABS - 3.853 pezzi venduti

L'indiscusso Re dei maxi-scooter, l'inossidabile Yamaha Tmax, 'mette a referto' quasi 400 unità vendute in Novembre confermandosi 6° assoluto nella graduatoria 'globale' degli scooter di tutte le cilindrate. Resta naturalmente suo il 1° posto nel suo segmento di competenza, quello dei 'maxi-scooter', con ampio margine sul suo rivale più diretto, l'Honda Integra, che ora occupa il 14° posto con 2.104 unità vendute.

Con l'ultimo aggiornamento del suo propulsore bicilindrico da 530 cc a 4 tempi raffreddato a liquido, il leggero telaio in alluminio, le avanzate sospensioni, una dotazione tecnologica semplicemente 'al top' e prezzo da 10.790 euro, anche nel 2016 il Tmax sembra voler lasciare solo 'le briciole' alla sua concorrenza diretta.

7. PIAGGIO LIBERTY 125 ABS - 3.712 pezzi venduti

Il Piaggio Liberty 125 ABS (clicca qui per la nostra prova su strada) registra poco più di 200 vendite in Ottobre per mantenersi saldamente al 7° posto della classifica, con un totale di 3.506 pezzi venduti nei primi undici mesi di quest'anno.

L'ultimo 'entry level' a ruote alte della casa di Pontedera si è ripresentato nel 2016 con un restyling completo, a cui si aggiunge l'arrivo di un nuovo propulsore 125 cc più potente del 10% rispetto alla motorizzazione che equipaggiava la precedente versione e con una riduzione dei consumi del 16%. 2.390 Euro il prezzo franco concessionario IVA inclusa.

8. PIAGGIO BEVERLY 350 - 3.152 pezzi venduti

beverly-300-piaggio-2016.jpg

Nel mese di Novembre, l'ammiraglia della famiglia di prodotti Beverly di Piaggio ha registrato circa un centinaio di pezzi venduti per mantenere l'8° posto della classifica vendite degli scooter nell'anno in corso. Il Piaggio Beverly 350 (clicca qui per il nostro test su strada) si propone con un motore da 330 cc - 33 CV e 32,3 Nm a 6.250 giri/min i valori di uscita dichiarati dalla casa - ed un prezzo di 5.510 euro IVA inclusa franco concessionario.

Alle doti della versione base, lo SportTouring ABS-ASR aggiunge un pacchetto di sicurezza con sistema ABS integrato e controllo di trazione ASR, per il massimo della tranquillità in ogni situazione.

9. YAMAHA XMAX 250 - 2.999 pezzi venduti

9° posto della graduatoria vendite per l'affidabile Yamaha Xmax 250 (clicca qui per la nostra prova su strada) che con le vendite nel mese di Novembre ha sfiorato quota 3.000 su base annuale.

La stabilità è assicurata dal telaio sportivo e compatto e dai leggeri cerchi in alluminio fuso di grande diametro. Motore 250cc 4 tempi raffreddato a liquido, 20 CV di potenza dichiarata, un 'taglio sportiveggiante' e un prezzo di 4.690 euro franco concessionario. 4.990 il prezzo per l'elegante variante Momodesign, 5.390 euro il prezzo di quella Iron Max.

10. PIAGGIO VESPA GTS 300 SUPER - 2.840 pezzi venduti

vespa-gts-300-super.jpg

L'ultima reinterpretazione della 'classica sportiva' della gamma Vespa scende al 10° posto della nostra classifica con un totale di 2.840 pezzi venduti nei primi 11 mesi di quest'anno, 64 nel solo mese di , perdendo quindi una posizione rispetto all'aggiornamento di fine Agosto.

Una linea sufficientemente aggressiva, il motore monocilindrico 4 tempi da 300 cc e l'impianto frenante a doppio disco con sistemi ABS e ASR sono le armi con cui la versione più atletica dell'iconico scooter di Pontedera continua a far breccia nei cuori del pubblico italiano, continuando a rinnovare il mito della Vespa anche per le nuove generazioni.

Vota l'articolo:
4.01 su 5.00 basato su 118 voti.  
0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO