Suzuki GSX-R250 2016: le prime immagini

Appaiono le prime foto della piccola sportiva di Hamamatsu che proverà a crearsi un suo spazio nei mercati emergenti. Arriverà anche in Europa?

IndianAutosBlog.com ha rilanciato le immagini (trapelate da un sito cinese) che svelano nella sua interezza la nuova Suzuki GSX-R250 2016, modello di cui si era a lungo vociferato negli ultimi mesi e che, a seconda del mercato di destinazione, potrebbe assumere anche i nomi di Suzuki GW 250 e Suzuki Gixxer 250. Le foto sarebbero state scattate pochi giorni fa nello stabilimento Suzuki di Haojue Changzhou, in Cina, mentre la moto - secondo alcune fonti - sarà presentata ufficialmente il prossimo Febbraio all'Auto Expo 2016 di Nuova Delhi, in India.

In seguito ai primi rumors, diverse pubblicazioni avevano diramato dei propri renderings del modello, ma questa è effettivamente la prima volta che appaiono delle immagini della moto nelle sue effettive apparenze definitive. E osservandole si nota senza difficoltà qualche esplicita somiglianza con la GSX-R1000, così come diverse componenti che si erano viste precedentemente su alcune altre entry-level di Hamamatsu vendute soprattutto sui 'mercati emergenti' (strumentazione inclusa).

A differenza della Suzuki GSR250F, da noi conosciuta come Inazuma 250 F - che è semplicemente una versione carenata della Inazuma 250 - questa Suzuki GSX-R250 presenta caratteristiche ben più distintive e un'impostazione più sportiva, come dimostrano particolari quali la sella sue due livelli e le clip-on al manubrio. Non è invece affatto da escludere che il motore sia strettamente imparentato con il bicilindrico parallelo da 248 cc raffreddato a liquido della Inazuma - da cui sarebbe quindi 'prelevato' anche il cambio a 6 rapporti - ma per avere le conferme del caso, incluse quelle su un eventuale sbarco in Europa, dovremo attendere l'inizio del nuovo anno.

  • shares
  • Mail