Domenicali, "un Natale con più dolci che carbone"

Una buona annata per Ducati che in un'intervista attraverso il suo Ad esprime soddisfazione e prova a fare il punto.

claudio domenicali ad ducati

Un anno da ricordare quello di Ducati, in pista e sul mercato, ed è un Claudio Domenicali (A. D. ) a tutto campo quello intervistato da Gazzetta.it che esprime la propria soddisfazione. Resta solo da chiedersi in quali ambiti in futuro non si avventurerà l'azienda dopo questi successi, ed è lo stesso A.D. a spiergarlo, "Verso il basso. Manterremo il privilegio e l'orgoglio di un marchio che non è presente in fasce molto basse del mercato: vuol dire mai sotto i 400 cmc e mai monociclindriche".

2015-iannone-ducati-motogp-test-valencia.jpg

Riguardo al arrivo in pista della GP16, le sensazioni a Borgo Panigale sono diverse: "È un misto di tensione-preoccupazione e serenità", spiega Claudio, "una certa tensione, la moto ha tanti componenti diversi dal basamento del motore in su. La situazione è più avanzata rispetto a un anno fa, ma ci sono tante novità". Riguardo a Iannone che ha voluto operarsi subito racconta, "nel lungo periodo potrebbe essere un problema, ma lui si sente bene fisicamente e in moto, le sensazioni vanno ascoltate", e su Dovizioso aggiunge, "purtroppo ha sofferto qualche problema tecnico che lo ha infastidito e gli ha fatto perdere il ritmo. Ma ha velocità e spirito, da lui mi aspetto un bel 2016".

ducati-xdiavel-2016-evidenza.jpg

A due fasi la stagione in Superbike conclusa con il secondo posto di Chaz Davies, "nella seconda Davies ha fatto più punti di chi ha vinto il Mondiale. L'evoluzione della Panigale ci fa partire per vincere tutte le gare". Per quanto riguarda le vendite ed il mercato invece la mossa geniale è la Scrambler, "un "prodottino" ben fatto, finito, curato, non retrò, prendendo una strada nostra", ma anche le novità dell'ultimo Eicma meritano una citazione, "la XDiavel è straordinaria come design, ha stile italiano ed europeo e filosofia da vera cruiser che non segue i tratti caratteristici di altri marchi".

  • shares
  • Mail