Il 2015 su Google: Vale secondo tra i personaggi dietro Pino Daniele

Come ogni fine anno arrivano le statistiche di Google per le parole più ricercate del 2015, Vale è secondo tra i personaggi.

Nell'era del trionfo del Web a dirci come viviamo e cosa facciamo durante l'anno è il motore di ricerca Google con le sue statistiche annuali riguardo ai trend emergenti, nel mondo e anche in Italia. Ogni giorno cerchiamo qualcosa su Internet, dalla classifica del Motomondiale, alle foto della moto appena uscita oppure in maniera più banale gli orari del cinema. Attraverso i dati del motore di ricerca quindi è possibile fare un bilancio dei mesi trascorsi cercando di capire quali sono state le tendenze che hanno caratterizzato l’anno che sta per chiudersi, quali i volti e i temi che più ci hanno appassionato e coinvolto.

,

Domina le classifiche tra le parole più ricercate su Google nel 2015 il cantautore partenopeo Pino Daniele  scomparso nel gennaio scorso, a seguire il Grande Fratello e Isola dei Famosi, in quarta posizione Parigi a causa dei tragici fatti delle scorse settimane. Le moto però rientrano nella top ten al decimo posto grazie a Valentino Rossi, il Dottore si piazza secondo anche in un altra speciale classifica, quella dedicata solo ai personaggi, dove è alle spalle di Pino Daniele. Dietro Vale tra i primi dieci, l'unico altro campione della velocità, seppure in ben altro ambito, è Pietro Mennea. Il 2015 quindi per il Dottore sembra essere l'anno del secondo posto, non solo per il Motomondiale.

 

 

 

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: