WDW2016 - World Ducati Week: pronti al via, apre il Museo

E' iniziato il conto alla rovescia per il WDW - World Ducati Week 2016 che si svolgerà i giorni 1-2-3 Luglio al Misano World Circuit Marco Simoncelli

WDW 2016 - Proseguono a tutta forza i preparativi per il World Ducati Week 2016, l'evento più atteso dai Ducatisti di tutto il mondo, in programma l'1, 2 e 3 luglio 2016 al Misano World Circuit Marco Simoncelli, dove tutta la community internazionale di Ducati celebrerà i 90 anni di storia e la comune passione per le Rosse di Borgo Panigale.

Come da tradizione, per i partecipanti al World Ducati Week 2016 è previsto un ricco programma di iniziative e sorprese, esperienze ed emozioni. Protagonisti assoluti sono le moto di Borgo Panigale, i piloti Ducati MotoGP e Superbike, sia quelli dei Team appena presentati sia quelli che hanno fatto la storia di questa Casa motociclistica, e la grande Community internazionale di fan delle “rosse” attesa sulla Riviera Romagnola per una e coloratissima desmo-invasione!

Gira in pista a Misano


Per un evento che si svolge in uno dei circuiti più titolati e prestigiosi al mondo non può non prevedere la possibilità di effettuare anche un turno in pista con la propria Ducati. Solo acquistando il Pass 3 Days a partire dal 23 maggio, sarà possibile prenotare una sessione in pista sul circuito di Misano. Ogni possessore di Pass 3 Days riceverà una e-mail contenente il codice che permette di accedere alla piattaforma di prenotazione e scegliere la sessione preferita. Il numero delle sessioni è limitato e l’ordine all’interno dei turni rispetterà quello delle prenotazioni.

Per prenotare la propria sessione in pista, oltre al pass 3 giorni, è necessario essere maggiorenni, muniti di patente e presentarsi ai box un’ora prima del proprio turno con abbigliamento tecnico idoneo alla pista (tuta in pelle o spezzata con cerniera di unione, casco, stivali, guanti e para schiena). E ovviamente essere in sella alla propria Ducati. È garantito il supporto e l’esperienza di piloti Ducati che faranno da apripista ai partecipanti.

Pirelli sarà presente al WDW 2016 in veste di Official Tyre Supplier. La Casa italiana di pneumatici metterà a disposizione di tutti i motociclisti presenti e degli iscritti alle sessioni in pista, il servizio cambio gomme. A questo si affianca l’esclusivo corso della “Pirelli Academy: moto tyre insight” all’interno della Ducati University, che permetterà a tutti i partecipanti al WDW2016 di approfondire la conoscenza degli pneumatici e di ricevere consigli d’uso sull’intera gamma stradale e da pista.

Biglietti del WDW 2016


A partire dal 23 marzo sul sito wdw.ducati.it sarà possibile acquistare i biglietti di ingresso al WDW 2016. Sono disponibili il pass motociclista, pilota e moto e il pass passeggero/visitatore con validità di un giorno o per l’intera durata dell’evento. Inoltre, acquistando il pass valido per le tre giornate del WDW si ha diritto a un turno in pista con la propria moto, fino a esaurimento disponibilità.

Acquistando il biglietto d’ingresso si può partecipare a tutte le attività che caratterizzano questa nona edizione, tra cui la possibilità di vivere esperienze uniche con tutte le nuove moto Ducati della gamma 2016. Si comincia con la Multistrada 1200 Enduro protagonista della DRE Enduro, la nuova scuola guida dedicata all’off-road di recente annunciata da Ducati, e che al WDW2016 è disponibile in pillole. Oltre alla Multistrada Enduro, le moto Ducati sono protagoniste al WDW2016 grazie alle ‘Pillole di DRE’, ossia sessioni della famosa scuola Ducati Riding Experience per migliorare il proprio stile, il controllo del mezzo e la tecnica di guida in sicurezza.

I prezzi dei biglietti World Ducati Week 2016 sono i seguenti:

Pass 3 giorni (1/2/3 Luglio):
- Pass Biker € 95 e pass visitatore/passeggero € 65 (tariffa intera)
- Pass Biker € 70 e pass visitatore/passeggero € 55 (tariffa ridotta solo con acquisto presso i Concessionari Ducati)
- Pass Biker € 45 e pass visitatore/passeggero € 45 per i Soci DOC (tariffa riservata ai soci Desmo Owners Club e acquistabile solo presso i club ufficiali Ducati)

Pass 1 giorno:
- Pass Biker € 50 e pass visitatore/passeggero € 40

Acquistando il pass valido 3 giorni è possibile iscriversi a uno o più tour del WDW2016 della durata di un giorno intero o di mezza giornata. Itinerari in moto pensati per immergersi nei luoghi più suggestivi del territorio emiliano-romagnolo, tra cui la Riviera e il suo entroterra e la Repubblica di San Marino.

Aree tematiche del WDW 2016


Non potrà mancare l'area dedicata al mondo Scrambler, la cosiddetta “area gialla” è caratterizzata da tante e divertenti attività e dagli inconfondibili maxi-container con all’interno i nuovissimi Scrambler Sixty2 e Scrambler Flat Track Pro. Quest’anno, inoltre, la Land of Joy si presenta a Misano con l’inedita Flat Track School, un corso di guida per imparare a derapare su ovali sterrati in tutta sicurezza e con istruttori esperti e piloti professionisti.

Piloti Ducati al WDW


Al WDW 2016 ci sono anche i piloti, i campioni di ieri e di oggi per condividere passione ed emozioni con le migliaia di appassionati che affollano il circuito romagnolo. Tutti presenti e tutti pronti a dare spettacolo in pista, a rilasciare autografi e a incontrare i propri tifosi. Dai piloti 2016 del Ducati Team MotoGP Andrea Dovizioso e Andrea Iannone, al pilota-collaudatore Michele Pirro fino ai portacolori degli altri team Ducati impegnati nel campionato Danilo Petrucci, Scott Redding, Hector Barbera, Loris Baz, Yonny Hernandez e Eugene Laverty.

Attesissimo al WDW2016 è il Campione del Mondo Casey Stoner, da quest’anno collaudatore Ducati della Desmosedici GP16 oltre che ambasciatore Ducati. Naturalmente anche il mondo SBK è protagonista del paddock WDW2016 con Chaz Davies e Davide Giugliano alfieri del Team Aruba.it Racing - Ducati, e con i campioni di ieri nomi leggendari come Troy Bayliss e Carlos Checa e tanti altri ancora tutti insieme a Misano per festeggiare i 90 anni di Ducati.

Scrambler Reunion al WDW 2016


Scrambler Reunion al WDW 2016

Al WDW2016 si svolgerà anche la prima Scrambler Reunion, primo grande raduno per gli scrambleristi di tutto il mondo. Ad oggi nel Scrambler vendute in tutto il mondo sono oltre 16.000. Gli scrambleristi attesi a Misano da ogni parte del mondo, verranno accolti nella divertente e gialla Land of Joy Scrambler: ben 1.400 metri quadri di superficie in cui respirare una coinvolgente e divertente atmosfera californiana in stile Venice Beach. Come in un grande luna park tra giostre, attrazioni, invitante street food e molto altro ancora gli scrambleristi che parteciperanno al WDW2016 saranno coinvolti in attività di ogni genere.

Tra le tante altre attrazioni che la Land of Joy porterà al WDW2016 ci saranno anche le performance di climbing, grazie a una parete artificiale di arrampicata dove tutti possono provare a cimentarsi. Ci saranno poi partite di basket nel play ground allestito per l’occasione; musica live no-stop con la Scrambler Music Marathon “eseguita” da dipendenti Ducati e le loro band; il Barber Shop in collaborazione con Prep per rifarsi il look; e poi molte altre sorprese già in cantiere. Ovviamente non mancheranno i nuovi Scrambler Sixty2 e Flat Track Pro a disposizione dei visitatori per i test ride, così come tutti gli altri modelli Scrambler in gamma. La Land of Joy Scrambler ospiterà anche il corso di Flat Track per imparare a derapare su ovali sterrati in tutta sicurezza e con istruttori esperti e piloti professionisti.

Ma l’adrenalina e il divertimento non si fermeranno qui, perché ad animare la serata di venerdì 1 luglio ci sarà lo Scrambler Party all’Aquafan di Riccione dove tra scivoli e piscine, schiuma di sapone e musica anni ’90 il divertimento è assicurato. Il WDW2016 ospiterà anche la premiazione del seguitissimo contest Scrambler Custom Rumble, dedicato alle migliori special Scrambler realizzate dai dealer Ducati di tutto il mondo. Non mancherà infine un’ampia area shop dedicata a tutte le ultimissime novità tra accessori e capi abbigliamento griffati Scrambler.

Novità 2017


Molto probabilmente la Casa di Borgo Panigale sfrutterà il palcoscenico del WDW2016 per anticipare agli appassionati alcuni nuovi modelli che arriveranno sul mercato nel 2017. Si parla di una mini-Multistrada che grazie ai motori 821 oppure 939 sarebbe la perfetta concorrente della Yamaha Tracer 900 o della imminente Tracer 700. Anche lo Scrambler potrebbe essere aggiornato con una versione 'muscle-bike' equipaggiato con un motore di cubatura superiore (1200cc) come accaduto in precedenza con il Monster. Si parla infine di una speciale versione della Panigale 1299, un giusto mix tra la 1199R e la Superleggera.

Museo Ducati


Completamente rinnovato per celebrare il 90° anniversario della Ducati, il Museo di Borgo Panigale apre le porte in anteprima soltanto per i partecipanti al World Ducati Week 2016. Dal 29 giugno al 5 luglio sono le date riservate ai partecipanti del WDW2016 per visitare il rinnovato Museo Ducati, tappa imperdibile per le migliaia di appassionati diretti o in rientro da Misano. Ospitato all’interno dello stabilimento di Borgo Panigale e inaugurato nel 1998, il Museo Ducati, dopo la recente e importante ristrutturazione durata alcuni mesi, riapre con un nuovo concept: ogni moto esposta è un’opera d’arte, una storia raccontata con un linguaggio fatto di forme e colori ed enfatizzato da installazioni dedicate.

Il nuovo Museo si articola lungo tre diversi percorsi: la storia delle moto Ducati di serie e il contesto socio-culturale in cui si inseriscono; la storia del racing attraverso l’esposizione delle moto da corsa e dei trofei vinti; un ultimo percorso racconta i ‘Ducati moments’ ovvero fatti, persone, innovazioni tecnologiche che hanno fatto la storia Ducati, e i ‘Ducati heroes’ che sono i piloti della Ducati, i suoi eroi. L’area dedicata ai prodotti di serie ospita, suddivise in quattro sale, 27 moto di cui 15 mai esposte prima. In ogni sala le moto hanno a corredo le relative schede tecniche, quelle dei singoli componenti esposti, l’installazione artistica che enfatizza il prodotto. Un esempio per tutti: la struttura del DNA accostata alla Ducati 916 rappresenta i valori fondanti del brand Ducati, sintetizzati per la prima volta nella storia della Ducati dal capolavoro di Massimo Tamburini.

APP WDW2016


Con la nuova app WDW2016, disponibile per iOS e Android, tutto il World Ducati Week è a portata di mano: informazioni, news e il programma costantemente aggiornato. In più, durante i tre giorni di Misano, la app WDW2016 permette di velocizzare il ritiro kit, ricevere informazioni utili in tempo reale e vincere premi e gadget esclusivi. Una playlist speciale sarà invece disponibile su Spotify, con una selezione delle migliori canzoni per il WDW2016. Tutti possono suggerire o proporre brani andando su music.ducati.com.

Sintesi programma WDW 2016


Il programma delle tre giornate del World Ducati Week 2016 comprende in sintesi Attività nel Paddock, Attività Dinamiche, Attività in Pista, Eventi Serali, Competizioni.

Attività nel Paddock
>> Ducati Garage Contest
>> Ducati Heritage Contest
>> International Biker Games
>> Ducati University
>> Shop apparel e accessori
>> “Closed Room” per anteprima moto MY2017
>> “Caccia al tesoro” aperta a tutti i partecipanti
>> Land of Joy

Attività Dinamiche
>> XDiavel test ride
>> DRE Enduro
>> DRE Safety
>> Flat Track School
>> Test Ride Scrambler
>> WDW Tour

Attività in Pista
>> Turni prove libere
>> Giri in pista a bordo di Audi e Lamborghini
>> Stuntmen shows e dragster
>> Biposto con Troy Bayliss e Ruben Xaus
>> Giro d’onore piloti

Gare Piloti
>> “Scrambler Ducati Flat Track Race by TIM” (venerdì)
>> “Drag Race by Shell” (sabato)

Attività Serali
>> Venerdì: Parata dal Circuito a Riccione; Scrambler Party all’Aquafan di Riccione
>> Sabato: Presentazione Piloti; Concerto Piero Pelù

La Storia Ducati


La storia di Ducati inizia il 4 luglio del 1926 quando i fratelli Adriano, Bruno e Marcello Cavalieri Ducati, supportati dal padre Antonio, fondano la Società Scientifica Radio Brevetti Ducati. Da allora la Casa di Borgo Panigale è animata da un talento ingegneristico unico che da sempre permette di ideare moto dal design inconfondibile e dal profondo spirito sportivo.

Nel 2014 il raduno mondiale Ducati ha visto un record di affluenza di oltre 65.000 presenze, arrivate da cinque Continenti e ben 56 Nazioni del mondo: Stati Uniti, Europa, Australia, Russia, India ma anche da Brasile, Cina, Malesia, e addirittura dal Gabon, dall’Islanda e dal Nepal.

Il numeroso pubblico atteso per questa edizione potrà vedere e provare le novità 2016 presentate al Salone EICMA di Milano e divertirsi in circuito con i test ride e la Ducati Riding Experience. Non mancheranno i piloti Ducati MotoGP e Superbike, la passione e il divertimento che sin dalla prima edizione del 1998 caratterizzano il WDW. Sul sito ufficiale wdw.ducati.it saranno disponibili il programma e tutte le informazioni per partecipare all'edizione 2016.

Novità Ducati 2016


Ducati Panigale 959 MY 2016 (la nostra prova in pista)
Ducati Scrambler Sixty2 2016
Ducati Scrambler Flat Track Pro 2016
Ducati Multistrada 1200 Enduro 2016
Ducati XDIAVEL 2016
Novità Ducati 2016
Ducati Diavel 2016 tourer [Foto spia]
Ducati Diavel Carbon 2016
Ducati Monster 1200 R 2016
Ducati Hypermotard 939
Ducati Hyperstrada 939

  • shares
  • Mail