Ducati Scrambler Italia Independent 2016

Una nuova versione dello Scrambler e un paio di occhiali sono i primi frutti della collaborazione tra Scrambler Ducati e Italia Independent

Scrambler Ducati e Italia Independent hanno scelto Miami, in Florida, per presentare le prime creazioni frutto della collaborazione tra i due marchi, un progetto preannunciato dallo stesso Lapo Elkann - fondatore e maggior azionista di Italia Independent Group - nell'intervista esclusiva rilasciata a Motoblog in occasione dell'ultimo Salone EICMA di Milano.

La partnership su scala globale tra i due brands consiste in un accordo triennale di collaborazione per valorizzare stile e originalità 'Made in Italy', con uno specifico logo che raffigura l’unione delle due 'anime' del progetto.

Quella negli Stati Uniti è stata la prima iniziativa congiunta, e nulla è stato lasciato al caso: la settimana scelta è quella della prestigiosa mostra d’arte contemporanea Art Basel, il luogo il rinomato Setai Hotel, dove sono stati svelati un nuovo Scrambler in edizione limitata e una collezione di occhiali da sole ispirata alla “Land of Joy”, uno degli elementi caratterizzanti della possente campagna di marketing con cui la casa bolognese ha accompagnato il lancio del modello.

Il nome ufficiale di questa variante è Scrambler Italia Independent e sarà prodotta in 1.077 esemplari. Si distingue per una serie di dettagli realizzati artigianalmente e sviluppati dai team creativi delle due aziende - tra cui la targhetta in alluminio con marcatura laser del numero di serie di ciascun esemplare - e con un impatto estetico ma non presenta novità dal punto di vista strettamente tecnico.

Il motore nero con alette testa fresate e lavorazioni a vista, il gruppo scarico Termignoni all-black, il manubrio basso a sezione variabile e gli specchi retrovisori bassi in alluminio sono i principali elementi distintivi, insieme a parafango anteriore corto, cupolino in stile “cafè racer” e la sella in pelle con impunture colore Night Copper e ricamo del logo Italia Independent sul retro. Il logo Scrambler Ducati - Italia Independent appare invece sulle guance del serbatoio, telaio e cerchi, sempre di colore Night Copper.

Ducati Scrambler Italia Independent - Scheda Tecnica

ducati-scrambler-italia-indipendent-31.jpg

Engine Type: L-Twin, Desmodromic distribution, 2 valves per cylinder, air cooled
Displacement: 803 cc
Power: 55 kW (75 hp) @ 8,250 rpm
Torque: 68 Nm (50 lb-ft) @ 5,750 rpm
Wheelbase: 1,445 mm (56.9 in)
Front wheel: 10-spoke in light alloy, 3.00” x 18”
Rear tyre: Pirelli MT 60 RS 180/55 R17
Front tyre: Pirelli MT 60 RS 110/80 R18
Front brake: 330 mm disc, radial 4-piston calliper with Bosch ABS as standard equipment
Rear wheel: 10-spoke in light alloy, 5.50” x 17”
Rear brake: 245 mm disc, 1-piston floating calliper with Bosch ABS as standard equipment
Fuel tank capacity: 13.5 l - 3.57 gallons (US)
Dry weight: 170 kg (375 lb)
Seat height: 790 mm (31.1 in)

II Equipment: Fully black engine with brushed fins, Termignoni Full Black exhaust, cafè racer windshield, handlebar mirrors, zero drag handlebar, short front mudguard, side panels with II/Scrambler mock-up logo, special designed seat, copper coloured frame, copper coloured alloy 10 spoke wheels.

ducati-scrambler-italia-indipendent-40.jpg

  • shares
  • Mail