Aprilia risponde a Yamaha con una RSV4-RF track-only

Il 2016 sarà l'anno delle 1000 supersportive in configurazione da pista ed allestite direttamente dalle case come modelli specifici? Sembrerebbe di sì, visto che dopo Yamaha, arriva anche l'annuncio di Aprilia circa una moto track-only. Scopriamola insieme.

aprilia rsv4-rf-ss img1

Dopo il ritorno in massa delle 1000 supersportive, la prossima stagione potrebbe essere quella delle moto pronto-pista realizzate direttamente dalle case. Al recente annuncio della Yamaha R1 track-only, ha fatto seguito quello di Aprilia.

La casa di Noale, che ha ufficializzato il suo addio al campionato Superbike per concentrarsi sulla MotoGP, in occasione del Motorcycle Live Show di Birmingham, ha infatti presentato una RSV4-RF espressamente dedicata all'utilizzo nei circuiti.

aprilia rsv4-rf-ss img2

Caratterizzata da una preparazione Stock realizzata direttamente in fabbrica, si distingue per la verniciatura blu del motore e, secondo il marketing manager inglese della marca veneta, rappresenta la risposta alle richieste degli utenti “pistaioli” della RVS4-RF.

Secondo i dati dichiarati da Aprilia, la moto avrà 195 cavalli alla ruota e sarà una sorta di replica di quella portata in gara da Joe Burns nel campionato Superstock 1000 del BSB. Per ora destinata al solo mercato di Oltremanica, costerà 25 mila Euro.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: