FullSix Carbon svela la tecnologia ACM

Nuovo serbatoio monoscocca in fibra di carbonio e coda monoscocca per Ducati Panigale mostrati ad Eicma da FullSix Carbon e realizzati tramite la tecnologia ACM (Autoclave Composite Monocoque).

Fullsix Carbon ad Eicma 2015 ha mostrato un serbatoio monoscocca in fibra di carbonio con un altrettanto innovativa coda monoscocca per Ducati Panigale realizzati tramite la tecnologia ACM (Autoclave Composite Monocoque). Questo sistema consente la produzione di componenti molto più leggeri degli originali (60% circa) con strutture multistrato progettate per la massima integrità strutturale e l'impatto visivo.

fullsix-carbon-000.jpg

II serbatoi in carbonio monoscocca in particolare sono disponibili per i modelli: BMW S1000RR & S1000R, e le Ducati: Panigale, Panigale - Maggiorato (+4 litri), Monster 1200, 848 / 1098 / 1198 e  Streetfighter. A questa edizione 2015 di Eicma allo stand Fullsix Carbon era possibile ammirare le nuove carene per i modelli Ducati Panigale 1299 con relativa coda monoscocca, la nuova carena BMW S1000RR My2015, oltre ai nuovi componenti per Ducati Monster 1200/821, Scrambler e Yamaha R1 My2015.

I tecnici di produzione sono stati disponibili per spiegare come nasce un prodotto in materiale composito, dal taglio della fibra pre-impregnata alla rifinitura tramite robot, fino alla verniciatura anti-UV, il tutto attraverso video che mostrano l'intero processo produttivo.
Visibili all'esposizione anche i prototipi realizzati per le squadre corse e i componenti sottoposti ai test di durata. La qualità Fullsix Carbon (perfezione visiva, protezione dai raggi UV e precisione) è garantita dalla tracciatura del processo di produzione attraverso un codice a barre dei singoli componenti.

fullsix-carbon-001.jpg

  • shares
  • Mail