Test WSBK: giornata nera per Lowes e vd Mark

Ultime giornate di test a Jerez, per le SBK, all'isegna degli infortuni. Hanno infatti dovuto terminare prima del previsto le prove Alex Lowes (Yamaha) e van der Mark (Honda)

sbk-test-2015-yamaha-3.jpg

Mentre anche la MotoGP è approdata a Jerez per i test, la SBK, che sul circuito spagnolo è impegnata per l'ultima sessione di prove del 2015 già da inizio settimana, perde due piloti, costretti anzitempo a terminare il loro programma.

Ad andare forzosamente in vacanza prima del tempo sono stati Michael van der Mark ed Alex Lowes. Il pilota del team Honda Pro Racing il quale, attraverso un tweet, ha annunciato che l'olandese non parteciperà all'ultima parte delle prove a causa di un dolore al braccio destro.

2015 van der mark portimao

Il problema del ventritreenne di Gouda, che è già in Belgio per accertamenti medici, sembrerebbe essere una tendinite che gli procura dolore all'avambraccio, al punto di non riuscire a muovere il polso.
Alex Lowes, neo-acquisto della Yamaha, è stato invece fermato dai postumi di un highside alla curva 3, che gli ha provocato una lussazione della spalla sinistra.

Il team Pata ha fatto sapere che, pur non essendoci seri danni, cosa possibile grazie all'intervento dello staff medico de circuito, precauzionalmente il pilota non proseguirà i test. L'inglese è tornato in patria, dove si sta sottoponendo a trattamenti medici per recuperare al più presto.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail