Shoei: nuovi caschi 2016

L'esposizione mondiale del motociclismo ha messo in vetrina una grande mole di novità, anche fra gli "elmetti".

Shoei ha scelto Eicma 2015 per offrire alla scoperta del pubblico e degli addetti ai lavori i nuovi caschi del suo catalogo. Fra le novità più fresche, due modelli destinati a suscitare interesse. Scopriamoli insieme.

X-Spirit III

casco-shoei-x-spirits-03.jpg

Questo casco si inserisce nella serie X, ma porta in dote tante di quelle novità da far parlare di un prodotto totalmente inedito. Il modello mette a frutto le esperienze maturate nel mondo delle corse, MotoGP su tutti. La connessione emerge, ad esempio, nel disegno aerodinamico che garantisce grande stabilità, anche sopra i 300 km/h (velocità da arresto immediato su strade aperte al traffico). La calzata interna, per mantenere la coerenza della linea filosofica dell'articolo, è stata ideata in modo radicalmente nuovo, ottenendo un profilo più affilato e una protezione maggiore sulla parte anteriore. Il sofisticato sistema di ventilazione è in grado di gestire la sudorazione e la difficoltà di respirazione in condizioni di guida estreme.

DDS open-face: J•O

casco-shoei-jo.jpg

Il modello (pronuncia Jay | O) riflette lo stile della scena custom, con i suoi eleganti elementi di design, con colori e materiali vintage. Compatto e pieno di carattere, questo casco fa della sicurezza il suo concetto primario, nel solco della tradizione del marchio che lo firma. Guardandolo si viene proiettati nelle atmosfere del Rock ‘n’ Roll, delle giacche in pelle, di scrambler e bobber, ma soprattutto le mitiche Cafe Racers.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: