WSBK: Xavi Forès con il Barni Racing Team nel 2016

Xavi Forès correrà nel Mondiale Superbike 2016 con il Barni Racing Team

Xavi Forès - Barni Racing Team 2016

In occasione delle 73a Esposizione Mondiale del Motociclo (EICMA 2015), il Team Barni Racing ha presentato il proprio pilota WorldSBK 2016: il 30enne spagnolo Xavi Forès che nel 2015 ha sostituito l’infortunato Davide Giugliano in sella alla Panigale del team ufficiale Ducati.

Forès ha iniziato la sua carriera nel 2000 guidando una 125 cc nella serie oggi chiamata FIM CEV Repsol e ad oggi ha collezionato tre titoli: nel campionato CEV Superbike 2010 e 2013, e nel campionato IDM Superbike tedesco 2014.

“Sono molto contento del lavoro fatto in questi due anni con Mercado: grazie a lui abbiamo conquistato il titolo nella Coppa del Mondo Superstock 1000 nel 2014 e l’ottavo posto quest’anno al debutto nel Mondiale Superbike, concludendo la stagione come prima moto privata in classifica. - ha detto Marco Barnabò - Principal manager - Per questo mi sento in dovere di ringraziarlo e di augurargli il meglio per il suo futuro sportivo. Nel 2016 il livello del campionato Mondiale sarà ancora più alto con l’arrivo di altre case costruttrici ufficiali. Il nostro obiettivo è quello di fare un ulteriore passo avanti come squadra. Crediamo molto nel talento di Xavi e siamo certi che con lui potremo puntare a risultati ancora più ambiziosi”.

“Ho lavorato sodo per rimanere in WorldSBK con Ducati la prossima stagione e correre per il Barni Racing, - ha commentato Xavi Forès, che nel 2016 correrà con il numero #12 - una squadra davvero disponibile e professionale, è il massimo. La moto sarà più o meno come quella di Giugliano e Davies (Aruba.it Ducati Racing), per me rappresenta una grande occasione. Sarò l’unico pilota e questa è una buona cosa; significa che avrò a disposizione tutto il materiale e i meccanici; la scuderia lavorerà solo con me, sarà importante per fare un ottimo lavoro”.

Il Barni Racing Team e il nuovo pilota Forès scenderanno in pista il 25-26-27 novembre prossimo, in occasione dei test ufficiali che si svolgeranno sul circuto di Jerez de La Frontera, in Spagna.

  • shares
  • Mail