Moto2: Danny Kent con il team Tech3 nel 2013

Moto3 - Indianapolis 2012

Con l'ufficializzazione dell'accordo biennale con Danny Kent, il team francese Tech3 ha completato la sua line-up di piloti per il 2013, che vedrà il 18enne britannico affiancare il francese Luis Rossi in Moto2 ed il duo inglese formato Cal Crutchlow e Bradley Smith sulle Yamaha M1 del team in MotoGP. Nel suo secondo anno nel Motomondiale, Kent è attualmente 6° nella classifica piloti Moto3 con la KTM del team Red Bull KTM Ajo (lo stesso di Sandro Cortese), vantando il terzo posto ad Assen quale miglior risultato stagionale.

"Sono davvero contento di essere entrato a far parte del team Tech 3 Racing Moto2 - ha commentato lo stesso Danny Kent - è un'opportunità importante che mi permetterà di portare la mia carriera ad un livello superiore. Non mi faccio troppe illusioni vista l'alta competitività in questa categoria, ma non riesco a pensare ad un team migliore di Tech3 con il quale continuare il mio percorso di apprendimento. Ho sempre nutrito un grande rispetto per Herve Poncharal e per tutta la squadra, quindi non ho avuto la minima esitazione al momento della firma."

"Mi sento pronto a compiere questo passo perchè la mia corporatura non è esattamentemente l’ideale per la classe Moto3. Ho visto che la mia prossima moto, la Mistral 610, è arrivata vicino al podio in diverse occasioni questa stagione e questo non fa altro che darmi maggior carica, spingendomi a credere nel suo potenziale. Ora come ora mi piacerebbe chiudere la mia esperienza in Moto3 con dei risultati importanti, poi sposterò tutta la mia attenzione e le mie energie su questa nuova avventura". Seguono le dichiarazine del boss del team, Herve Poncharal.

Moto3 - Indianapolis 2012
Moto3 - Indianapolis 2012
Moto3 2012 - GP del Mugello
Moto3 - Indianapolis 2012

“Danny è un pilota che ammiro da molto tempo - ha spiegato il team manager della scuderia francese - e sin dal primo momento in cui abbiamo iniziato a pianificare il nostro progetto Moto2 per il 2013 è sempre stato in cima alla lista dei candidati. Non ho il minimo dubbio sul suo futuro come pilota, e non vedo l'ora di iniziare a lavorare con lui, preparandolo nella maniera migliore possibile alla categoria intermedia."

Poncharal sembra avere molta fiducia nelle capacità di Kent: "In questa stagione ha fatto vedere il suo potenziale in diverse occasioni facendo registrare delle ottime prestazioni, ultima delle quali quella di Aragon, dove ha combattuto per il podio per tutta la gara. Con Danny e Louis abbiamo messo insieme un ottima squadra dotata di grande potenziale, e sono convinto che il 2013 ci riserverà delle piacevoli sorprese".

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: