MotoGP: Marc Marquez denuncia "Le Iene"

Gli inviati della trasmissione italiana protagoniste di un alterco in Spagna con la famiglia del Campione del Mondo della MotoGP

JEREZ DE LA FRONTERA, SPAIN - MAY 01:  Marc Marquez of Spain and Repsol Honda Team  looks on in box during the MotoGp of Spain - Free Practice at Circuito de Jerez on May 1, 2015 in Jerez de la Frontera, Spain.  (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

La triste vicenda che ha avuto protagonista ieri il Campione del Mondo della MotoGP Marc Marquez insieme ai suoi familiari e gli inviati del programma televisivo italiano "Le Iene" (vedi la seconda parte di questo post), non era evidentemente destinata a chiudersi rapidamente, ed infatti, oggi, è arrivata la conferma ufficiale che è stata sporta denuncia nei confronti di Stefano Corti e Alessandro Onnis, i due "giornalisti" in questione.

Con un comunicato ufficiale da parte dell'entourage del fuoriclasse della Honda, è stato infatti confermato oggi la circostanza:

"Nella giornata di ieri ci sono stati alcuni sfortunati accadimenti a Cervera. Un gruppo di persone è si è presentata presso la casa del pilota e gli ha rivolto una serie di insulti, mettendo in atto determinate azioni umilianti e ridicole nei confronti del pilota e arrivando anche a spingere e ad aggredire alcuni dei suoi parenti più stretti."

"Data la gravità dell'azione, questi atti sono stati denunciati, quindi seguirà l'apertura di un procedimento penale che farà il suo normale corso nei confronti di tali persone. Il rappresentante del pilota, Emilio Alzamora, alla luce delle circostanze, denuncia l'accaduto e chiede che "azioni di questo tipo non si ripetano" e che sia dato "il meritato rispetto sia a Marc che alla sua famiglia"."

Come temevamo, avvocati e carte bollate continuano a levar spazio allo sport e all'azione in pista....

MotoGP, "Le Iene" malmenate dai Marquez

2015-le-iene-marc-marquez.jpg

Che la questione relativa all'incidente di Sepang tra Valentino Rossi e Marc Marquez avesse travalicato i confini dello sport era già evidente dalle numerose prese di posizione sull'argomento seguite al GP di Malesia della scorsa domenica, con capi di stato, artisti e multinazionali e altri personaggi assortiti che hanno elargito giudizi di ogni genere, in forma più o meno ufficiale, prendendo le parti dell'uno o dell'altro pilota.

Le polemiche seguite all'episodio e alla successiva penalizzazione di Valentino Rossi hanno avuto un effetto quasi a 'palla-di-neve', ingigantendosi sui media in una maniera che raramente avevamo visto in passato, e l'ultimo capitolo di questa poco simpatica escalation è sicuramente uno dei più incresciosi.

Stefano Corti e Alessandro Onnis, inviati del noto programma satirico di Mediaset Le Iene, si sono infatti recati in Spagna con il discutibile intento di consegnare a Marc Marquez la Coppa di Minchia, ma il tentativo di consegna sarebbe degenerato in una zuffa con la famiglia del fuoriclasse spagnolo, con tanto di danneggiamento dell'attrezzatura. Questo il post sul profilo facebook ufficiale della trasmissione in cui viene raccontata la loro versione dell'accaduto:

Le nostre Iene Stefano Corti e Alessandro Onnis oggi pomeriggio sono andati in Spagna per provare a consegnare al pilota...

Posted by Le Iene on Friday, 30 October 2015

2015-marquez-iene-marca.jpg

La versione riportata dai media spagnoli però è ben diversa, come evidenziato dal titolo sopra del sito del quotidiano Marca e di quello in calce del quotidiano As. A loro dire, infatti, 'Le Iene' avrebbero infatti tentato di entrare nel garage della residenza del pilota dopo un rifiuto di quest'ultimo a concedere un'intervista, con la rissa che sarebbe scaturita per via del rifiuto dei 'giornalisti' di lasciare la proprietà della famiglia Marquez.

Secondo quanto riportato da alcuni organi di informazione iberici, lo stesso Marc Marquez sarebbe stato coinvolto nell'alterco, rimanendo ferito in maniera lieve. E a quel punto sarebbe stata chiamata la Polizia, che avrebbe provveduto a sequestrare i filmati dell'accaduto.

Denunce e contro-denunce sono già partite, a sancire l'ennesima brutta pagina di quella che sta diventanto una tragi-commedia di proporzioni epiche. Certo è che 'Le Iene', presentandosi presso la casa del pilota spagnolo con tale “Coppa di Minchia”, dal carattere evidentemente ostile, e in un periodo in cui Marquez non attraversa certamente in un periodo di serenità, non potevano certo attendersi di essere invitate a prendere il té. E magari intendevano accusare Marquez di aver provocato la reazione di Rossi a Sepang...

as-motogp-iene-marquez.jpg

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: