Triumph Bonneville 2016: annunciati i prezzi

Completamente rivoluzionata quasi tutta la famiglia Modern Classics di Triumph, a eccezione della Scrambler, con cinque nuovi modelli. Ecco le nuove Bonneville.

02_bonneville_t120_and_t120black.jpg

Cominciando dalle nuove icone Bonneville T120 e Bonneville T120 Black, entrambi i modelli sono equipaggiati con il nuovo motore “high-torque” a 8 valvole da 1.200 cc, con doppi corpi farfallati dal look a carburatore. Questo bicilindrico è progettato per offrire più coppia ai bassi regimi, senza sminuire l’allungo.

Sviluppa 105 Nm di coppia massima a soli 3.100 giri, quindi oltre il 54% in più rispetto al modello precedente generazione precedente, che si fermava a 68 Nm, erogati a 5.800 giri; questo grazie soprattutto all’aumento di cilindrata di ben 335 cc.

È completato dall’acceleratore ride-by-wire Triumph di ultima generazione, dal cambio a sei rapporti e dallo scarico “peashooter” (a cerbottana) che mantiene il classico sound del twin inglese. Altra novità eclatante è il raffreddamento a liquido, debitamente camuffato per ridurne al minimo l’impatto visivo.

04_bonneville_t120-t120_black.jpg

Il profilo del motore inoltre integra particolari estetici derivati dalle leggendarie Bonneville degli anni Sessanta con componenti moderni. Le finiture comprendono coprimotore in alluminio spazzolato e dettagli in bronzo sulla T120 e coprimotore neri impreziositi da particolari in alluminio lavorato sulla T120 Black.

Nuovi anche telaio e sospensioni dalla cora maggiorata, per un migliore comfort aumentato anche dalla nuova sella. La moderna dotazione comprende anche le manopole riscaldate di serie, il cavalletto centrale e il maniglione per il passeggero.

A livello tecnico, oltre al citato Ride-by-wire, sulle nuove Bonneville sono presenti ABS e Traction control, ma anche due mappature Road e Rain e frizione antisaltellamento. A queste si aggiungono anche i gruppi ottici anteriori e il fanalino posteriore a LED, una presa USB installata sul cannotto dello sterzo per ricaricare facilmente i dispositivi essenziali e l’antifurto immobilizer.

05_bonneville-t120-cinder-red.jpg

La Bonneville T120 è disponibile in quattro colorazioni: Jet Black, Cinder Red, Cranberry Red e Aluminium Silver, Jet Black e Pure White, queste ultime due con filettature verniciate a mano. La nuova Bonneville T120 Black si arricchisce rispetto alla T120 di dettagli come la sella marrone scuro e particolari anneriti come i contorni dei cerchi, il maniglione, lo scarico e il motore ed è disponibile nelle due colorazioni Jet Black e Matt Graphite. Disponibile per entrambi una nuova gamma di accessori custom, che include anche il Kit Prestige.

13_t120-black-jet-black.jpg

Totalmente inedita è invece la nuova Triumph Street Twin, una Bonneville più moderna, divertente e accessibile. Quest’ultima viene equipaggiata con il propulsore high-torque” a 8 valvole nella versione da 900 cc, che comunque offre sempre una coppia superiore del 18% rispetto al precedente 865. Il valore in questo caso si attesta su 80 Nm a soli 3.200 giri.

Anche in questo caso grande attenzione è stata prestata al look, con carter motore neri e numerosi dettagli “sixties”, mentre gli scarichi sono di tipo a megafono. Anche per la Street Twin il propulsore è raffreddato a liquido, che permette di ottenere minori emissioni inquinanti e un risparmio di carburante quantificabile in un 36% in meno rispetto al precedente 856.

A livello di dotazioni, nonostante il look essenziale, la Street Twin non è inferiore alle T120, avendo anch’essa di serie ABS, Ride-by-wire, Ride Traction Control, frizione antisaltellamento, fanalino posteriore a LED, presa USB e antifurto Immobilizer. Si distingue per la strumentazione singola in luogo di quella doppia con contagiri montata sulle T120.

21_street-twin-aluminium-silver.jpg

Esteticamente la Street Twin si distingue anche per i cerchi in lega a cinque doppie razze con finitura nera e strisce decorative. È disponibile in cinque colorazioni: Matt Black, Jet Black, Phantom Black, Cranberry Red, Aluminium Silver, le ultime due con strisce su serbatoio e cerchi. Anche per la Street Twin c’è un pacchetto di accessori completo, che comprende anche tre kit completi: Scrambler, Brat Tracker e Urban.

Prezzi gamma Bonneville 2016


Triumph Motorcycles comunica i prezzi dei nuovi modelli della gamma Modern Classic: Street Twin, Bonneville T120, Bonneville T120 Black. La Street Twin, con il suo motore da 900cc, è l’entry-level della nuova gamma ed è disponibile a partire da 8.700€. Una moto perfetta per la customizzazione, con oltre 150 accessori dedicati e tre splendidi kit con cui trasformare la Street Twin in una minimalista Brat Tracker o in una Scrambler per i percorsi stradali più lunghi e fluidi oppure renderla perfetta per l’utilizzo in città con il kit Urban.

Lo stile senza tempo e l’iconico carattere dell’originale Bonneville del 1959 rivivono grazie all’autentica Bonneville T120 e assumono una nota stilistica contemporanea con la Bonneville T120 Black. Entrambe progettate combinando stile e performance per ottenere modern classic autentiche. La Bonneville T120 e la più aggressiva T120 Black sono disponibili a partire da 11.900€.

TRIUMPH STREET TWIN
Jet Black – 8.700€
Cranberry Red, Aluminium Silver, Matt Black, Phantom Black – 8.850€

TRIUMPH T120
Jet Black – 11.900€
Cinder Red – 12.050€
Cranberry Red/Aluminium Silver e Jet Black/Pure White – 12.140€

TRIUMPH T120 BLACK
Jet Black – 11.900€
Matt Grey – 12.050€

E’ possibile da ora pre-ordinare i nuovi modelli Bonneville nelle concessionarie ufficiali Triumph.
La Street Twin arriverà in concessionaria a Febbraio 2016, le Bonneville T120 e T120 Black ad Aprile 2016.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: