SBK, Magny Cours: Leon Camier davanti nel warm-up bagnato. Si accende il duello Biaggi-Melandri

Superbike 2012 - GP di Portimao

Ve lo diciamo fin da subito: non perdetevi la diretta di Gara1 e Gara2, che seguiremo qui su Motoblog, giro dopo giro! Perchè il Warm-Up che si è appena non è sembrato la solita sessione di rifinitura, bensì un antipasto dello spettacolo che ci attenderà tra poco più di 2 ore e che in più sarà decisiva per l'assegnazione del titolo Mondiale.

La graduatoria dei tempi recita l'acuto dell'inglese Leon Camier, straordinario alla guida della sua Suzuki, che beffa proprio negli ultimi istanti Max Biaggi. Il Corsaro a sua volta, aveva strappato con un tempo di tutto rispetto, il primato proprio al suo diretto rivale in classifica, Marco Melandri, facendo capire al gruppo che gli errori commessi ieri in Superpole sono stati un caso e che non si risparmierà.

Quindi troviamo il tandem inglese composto da Leon Haslam e e Johnny Rea a precedere il nostro Davide Giugliano: è la prima delle Ducati, perchè il suo capitano, Carlos Checa è 10° a chiudere la top ten. Solo 8° "Mr. Superpole" Tom Sykes, anch'egli preceduto dal suo team-mate Loris Baz, ma pronto a dar bataglia fino alla bandiera a scacchi a nostri portacolori.

1. Leon Camier (FIXI Crescent Suzuki) Suzuki GSX-R1000 1'54.204
2. Max Biaggi (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 1'54.310
3. Marco Melandri (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 1'54.846
4. Leon Haslam (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 1'54.947
5. Jonathan Rea (Honda World Superbike Team) Honda CBR1000RR 1'55.039
6. Davide Giugliano (Althea Racing) Ducati 1098R 1'55.394
7. Loris Baz (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 1'55.424
8. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 1'55.624
9. Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia GoldBet) BMW S1000 RR 1'55.691
10. Carlos Checa (Althea Racing) Ducati 1098R 1'56.362
11. Maxime Berger (Red Devils Roma) Ducati 1098R 1'56.868
12. Chaz Davies (ParkinGO MTC Racing) Aprilia RSV4 Factory 1'57.378
13. Claudio Corti (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 1'57.459
14. Sylvain Guintoli (PATA Racing Team) Ducati 1098R 1'57.478
15. Michel Fabrizio (BMW Motorrad Italia GoldBet) BMW S1000 RR 1'58.284
16. Eugene Laverty (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 1'58.509
17. Lorenzo Zanetti (PATA Racing Team) Ducati 1098R 1'59.878
18. Hiroshi Aoyama (Honda World Superbike Team) Honda CBR1000RR 2'01.681
19. Norino Brignola (Grillini Progea Superbike Team) BMW S1000 RR 2'02.518

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: