Superstock 1000, Magny Cours: Barrier e Guarnoni rifilano 1" a tutti nella Q1, La Marra 5°

Superstock 1000-600 2012 - Portimao

Il francese Sylvain Barrier (BMW Motorrad Italia GoldBet) scalda gli entusiasmi del pubblico di casa aggiudicandosi con il crono di 1'41.633 la prima sessione di qualifica della classe Supersport per il GP di Francia, ultimo round del campionato. Barrier, attualmente primo in classifica nella categoria, ha preceduto di soli 41 millesimi il connazionale Jeremy Guarnoni (Kawasaki MRS): sul circuito 'di casa', i due francesi hanno mostrato uno stato di forma deisamente strepitoso, rifilando oltre un secondo a tutti gli altri piloti.

Il tedesco Markus Reiterberger (BMW Team Alpha Racing) è infatti 3° a +1.076, seguito dal sudafricano Greg Gildenhuys (BMW Motorrad Italia GoldBet) a +1.083 e da Eddi La Marra (Ducati Barni Racing Team Italia) quinto a +1.240. Il 23enne pilota italiano è ancora in corsa per il titolo di categoria, ma per recuperare i 3 punti che al momento lo separano in classifica dal leader Barrier dovrà sicuramente chiedere ed ottenere qualcosa di più alla sua 1199 Panigale.

Sesto tempo per un'altro pilota di casa, Matthieu Lussiana (Kawasaki Team ASPI, +1.243), che ha chiuso davanti al nostro Lorenzo Savadori (Barni Racing Team Italia, +1.391), all'argentino Leandro Mercado (Team Pedercini, +1.456), all'australiano Bryan Staring (Kawasaki Pedercini, +1.483) e a Christoffer Bergman (BWG Racing Kawasaki, +1.553), che completano la Top 10. Undicesimo crono invece per Fabio Massei (Honda EAB Ten Kate Junior Team), mentre Massimo Parziani (Aprilia M.V. Racing Team) chiude lo schieramento provvisorio con il 26° tempo. Segue l'intera classifica dei tempi.

Superstock 1000 - GP di Francia - Magny Cours - Qualifiche 1

1 S. BARRIER FRA BMW Motorrad Italia GoldBet BMW S1000 RR 1'41.633
2 J. GUARNONI FRA MRS Kawasaki ZX-10R 1'41.674 0.041 0.041
3 M. REITERBERGER GER Team Alpha Racing BMW S1000 RR 1'42.709 1.076 1.035
4 G. GILDENHUYS RSA BMW Motorrad Italia GoldBet BMW S1000 RR 1'42.716 1.083 0.007
5 E. LA MARRA ITA Barni Racing Team Italia Ducati 1199 Panigale 1'42.873 1.240 0.157
6 M. LUSSIANA FRA Team ASPI Kawasaki ZX-10R 1'42.876 1.243 0.003
7 L. SAVADORI ITA Barni Racing Team Italia Ducati 1199 Panigale 1'43.024 1.391 0.148
8 L. MERCADO ARG Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 1'43.089 1.456 0.065
9 B. STARING AUS Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 1'43.116 1.483 0.027
10 C. BERGMAN SWE BWG Racing Kawasaki Kawasaki ZX-10R 1'43.186 1.553 0.070
11 F. MASSEI ITA EAB Ten Kate Junior Team Honda CBR1000RR 1'43.239 1.606 0.053
12 D. MCFADDEN RSA MRS Kawasaki ZX-10R 1'43.592 1.959 0.353
13 J. MILLET FRA UP Racing Kawasaki ZX-10R 1'43.777 2.144 0.185
14 T. SVITOK SVK SK Energy Racing Team Ducati 1098R 1'43.898 2.265 0.121
15 R. PAGAUD FRA Team OGP Kawasaki ZX-10R 1'44.357 2.724 0.459
16 O. JEZEK CZE SK Energy Racing Team Ducati 1098R 1'44.620 2.987 0.263
17 M. MOSER GER Triple M Racing Ducati 1199 Panigale 1'44.834 3.201 0.214
18 A. CHMIELEWSKI POL Red Devils Roma Ducati 1098R 1'45.422 3.789 0.588
19 A. GYORFI HUN MetalCom-Adrenalin H-Moto Honda CBR1000RR 1'45.456 3.823 0.034
20 P. THIRIET BRA Team Brazil by ASPI Kawasaki ZX-10R 1'45.485 3.852 0.029
21 H. PEDROSA BRA Team Brazil by ASPI Kawasaki ZX-10R 1'45.629 3.996 0.144
22 N. GROBLER RSA Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 1'45.692 4.059 0.063
23 G. BERCLAZ SUI Berclaz Racing Team Kawasaki ZX-10R 1'45.759 4.126 0.067
24 T. DIAS POR Team Dias Kawasaki ZX-10R 1'46.575 4.942 0.816
25 A. PROTAT FRA FP Racing Kawasaki ZX-10R 1'46.826 5.193 0.251
26 M. PARZIANI ITA M.V. Racing Team Aprilia RSV4 APRC 1'47.272 5.639 0.446

  • shares
  • Mail