Red Bull X Fighters: domani a Sydney Sherwood e Pages in lotta per il titolo

Red Bull X Fighters 2012 Sydney

L'edizione 2012 del Red Bull X Fighters sarà ricordata come la più combattuta da quando è nata la manifestazione ormai dodici anni fa. Il neozelandese Levi Sherwood guida la classifica generale, assieme al francese Thomas Page che, nell'ultima gara a Monaco di Baviera, ha strabiliato il pubblico con i suoi tricks ottenendo il primo posto e portandosi a 235 punti, esattamente come il pilota "kiwi".

Dietro di loro l'agguerritissimo Dany Torres: il rider KTM è terzo in classifica e spera di incunearsi tra Pages e Sherwood per vincere gara e titolo, lo spagnolo è carichissimo e desideroso di vendicarsi di Sherwood che lo aveva battuto a Madrid di fronte al suo pubblico. Location della serata, la splendida Cockatoo Island nel bel mezzo del Sydney Harbour: il porto della città è una delle "cartoline" più belle del mondo e renderà l'atmosfera ancora più emozionante.

I riders hanno già avuto la possibilità di prendere confidenza col tracciato durante la giornata di allenamenti di ieri, dove hanno dovuto fare i conti con un avversario molto temibile: il vento. L'isola è al centro di una baia battuta da forti correnti e i piloti dovranno calcolare bene le loro traiettorie per evitare cadute.

Red Bull X Fighters 2012 Sydney
Red Bull X Fighters 2012 Sydney
Red Bull X Fighters 2012 Sydney
Red Bull X Fighters 2012 Sydney

Insomma ci sono tutti gli ingredienti per un evento memorabile: non resta che attendere domani sera (domani mattina, in Italia, visto il fuso orario) per sapere chi sarà il Re del Freestyle 2012.

Red Bull X Fighters 2012 Sydney
Red Bull X Fighters 2012 Sydney
Red Bull X Fighters 2012 Sydney
Red Bull X Fighters 2012 Sydney

  • shares
  • Mail