MotoGP, Jorge Lorenzo: "Con Valentino Rossi sarà lotta dura"

Il quattro volte iridato spagnolo della Yamaha pronto a sfidare il compagno di colori nell'ultima parte di stagione.

Nell'ultimo GP della Repubblica Ceca di Brno, Jorge Lorenzo (Movistar Yamaha MotoGP) ha letteralmente spazzato via la concorrenza firmando una vittoria irresistibile da aggiungere alla pole-record del circuito moldavo e - soprattutto - all'agognato aggancio in testa alla classifica al compagno di box Valentino Rossi.

I due alfieri di Iwata vantano ora 52 punti di margine sul campione uscente Marc Marquez (Honda Repsol), un margine decisamente importante a sette Gran Premi dal termine della stagione, che al momento restringe ancora lotta per il titolo ai piloti delle M1 ufficiali.

lorenzo-marquez.jpg

Con cinque vittorie, Lorenzo è anche il pilota che ha vinto di più nella classe regina quest'anno, e grazie a questo vanta anche un 'mezzo punto di vantaggio virtuale' sul pluri-iridato pesarese. Parlando con il tedesco SpeedWeek, il maiorchino ha osservato:

"La gara di Brno è stata molto importante per me, perché in questa stagione ero precipitato a 29 punti da Vale e adesso, grazie alle mie quattro vittorie di fila e, soprattutto, alle ultime due gare, sono riuscito a recuperare tanti punti. La differenza quest'anno è che Valentino ha raggiunto un livello di continuità incredibile. Questo significa che cinque vittorie sono inutili se non salgo sempre sul podio. La lotta contro di lui sarà dura."

lorenzo-brno-2015-motogp.jpg

Proprio la costanza dei risultati di Rossi rappresenta per Lorenzo il maggior punto di forza del suo avversario, un elemento che lo costringerà ad adottare una strategtia particolarmente accorta nelle prossime gare:

"Per questo, il mio obiettivo è quello di finire sempre sul podio in tutte le gare, fino all'ultima gara di Valencia: devo vincere ogni volta che posso, e se questo non è possibile devo arrivare secondo o terzo. Così facendo potrò arrivare a Valencia in buona posizione prima della battaglia decisiva per la vittoria del titolo. O magari, chissà, potrei vincerlo anche prima."

gettyimages-484217366.jpg

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: