Rolfo "soffia" la CRT di Speed Master a Pasini. Elias per Corti in Moto2

Il team Speed Master annuncia la sostituzione di Mattia Pasini a partire dal Gran Premio del Giappone in programma a Motegi il prossimo 14 ottobre. La CRT del team sarà affidata a Roberto Rolfo, già pilota nella classe regina durante il 2005 e regolare del podio nella 250cc. Rolfo torna in sella per gli ultimi round del Campionato del Mondo con una nuova sfida, pronto a conoscere la ART e a dimostrare la sua grinta.

“Sono molto felice di aver raggiunto con il Team Speed Master quest'accordo, - ha commentato il pilota torinese - che mi vedrà impegnato per le ultime quattro gare della stagione sulle piste di Motegi, Sepang, Phillip Island e per finire Valencia. Sarà bellissimo tornare a guidare una moto con tanti cavalli e farlo su quelli che sono i miei circuiti preferiti, dove ci si diverte davvero. Ringrazio il Team per avermi dato quest'opportunità, voglio sfruttarla al meglio per dimostrare che la voglia di correre è tanta, così come quella di raggiungere buoni risultati.”

Non l'ha presa bene, giustamente, Mattia Pasini che ha utilizzato il proprio twitter (@MattiaPasini) per commentare la situazione: "29 podi , 10 vittorie , 12 pole position! Venduto x correre: macchina, moto da cross e garage!!! Lasciato a piedi perche la gente sa fare. I conti cn i soldi dei piloti che fanno questo per passione, e vedere poi che un tuo collega ti frega il posto!!! No comment!!! Dovrebbero Permettere solo hai seri di stare in questo mondo, nn agli avvoltoi! Sono molto deluso!!! L'unica mia sfortuna è quella di essermi fidato di persone non serie!"

Toni Elías correrà le ultime 4 gare della Moto2 con il team Italtrans. Lo ha comunicato la stessa squadra ieri con lo spagnolo che andrà a sostituire Claudio Corti.

Il pilota di Manresa completerà la lineup insieme a Takaaki Nakagami, e farà il suo esordio con una Kalex: "Sono molto grato al team Italtrans per questa opportunità. Sono molto motivato anche se non ho obiettivi, l’unica cosa è che quando salgo su una moto do sempre il 100%. L’accordo è per queste ultime 4 gare, poi vedremo. Ho contatti con altri team, anche se è ancora tutto da definire. Spero che tra Giappone e Malesia sia tutto un po’ più chiaro. Non chiudo nessuna porta, potrei correre in Moto2 o in CRT."

  • shares
  • Mail
32 commenti Aggiorna
Ordina: