Lorenzo: "Pronto a lottare con Rossi e Marquez a Indianpolis"

Il fuoriclasse maiorchino della Yamaha si dichiara in ottima forma in vista del ritorno in pista della MotoGP a Indianapolis.

jorge-lorenzo-motogp-2015-yamaha-1.jpg

Jorge Lorenzo (Movistar Yamaha) aveva decisamente bisogno di 'ricaricare la betterie' dopo gli ultimi GP di Olanda e Germania, e in questo senso la pausa estiva è capitata un buon momento per lui. Dopo la serie di quattro vittorie consecutive (Jerez, Le Mans, Mugello e Montmelò) che lo avevano visto piombare a ridosso del compagno di colori Valentino Rossi in classifica, lo spagnolo è finito alle spalle del compagno sia ad Assen che al Sachsenring, risultati che hanno visto 'riaprirsi' il margine in classifica fino agli attuali 13 punti.

Il GP di Indianapolis di questo weekend (clicca qui per orari e copertura TV) rappresenta la prima chance di tornare a farsi sotto nella graduatoria iridata, ma nella sua carriera in MotoGP Lorenzo è stato il primo a transitare sulla mitica 'brickyard' del traguardo di Indy solo in un'occasione, nel 2009, conquistando poi altri 4 podi nelle successive edizioni del Gran Premio.

jorge-lorenzo-motogp-2015-yamaha-3.jpg

Il suo record personale nel glorioso 'catino' dell'Indiana è quindi migliore rispetto a quello del team-mate - vincitore solo nel 2008 - ma lo stesso fuoriclasse maiorchino non sembra dare troppo peso a queste statistiche alla vigilia del nuovo weekend di gare:

"Di solito Indy non è una delle mie piste preferite, ma ho anche vinto qui in passato. L'anno scorso la pista è migliorata molto, ma il suo layout è diverso da quello degli altri circuiti. Penso che possiamo lottare di nuovo per il podio, quindi abbiamo bisogno di essere molto concentrati durante tutto il fine settimana per cercare di guadagnare punti preziosi."

jorge-lorenzo-motogp-2015-yamaha-2.jpg

Jorge Lorenzo si è comunque dichiarato impaziente di tornare in sella alla sua Yamaha YZR-M1 e tornare a 'incrociare le armi' con gli avversari:

"La pausa estiva è stata una buona occasione per riposare e ricaricare le batterie per la seconda metà della stagione. Mi sono goduto qualche giorno di sole in spiaggia, ma mi sono anche allenato molto in California e in Brasile, dove ho trascorso un po' di tempo prima di arrivare a Indy. Mi sento benissimo, sono in ottima forma e pronto ad affrontare un'importante seconda parte della stagione. La prima parte non è stata poi così male considerando l'inizio, quindi siamo molto ottimisti e speriamo di poter lottare nel miglior modo possibile con Valentino e con Marc [Marquez3]."

jorge-lorenzo-motogp-2015-yamaha-4.jpg

  • shares
  • Mail