Guanti OJ per l'estate: Fury e Sketch

I guanti sono un accessorio importante per chi va in moto. Ricco il campionario di soluzioni offerto dal mercato.

Con l'estate afosa del 2015, baciata da temperature roventi, i capi d'abbigliamento motociclistici più leggeri sono come una manna caduta dal cielo. I guanti corti firmati OJ sembrano la soluzione adatta per questo periodo dell'anno.

Sono prodotti che tengono conto del comfort termico degli utilizzatori, anche sul piano della cura per la ventilazione. Nella ricca gamma del marchio abbiamo scelto due modelli: Fury e Sketch, quest'ultimo più vicino all’utente scooter cittadino. Scopriamoli insieme:

Fury

guanto-fury-tricolors.jpg

E' un guanto corto tecnico in due declinazioni: la versione “tricolors” va in direzione di sportive e sport tourer, il monotinta in nero punta direttamente a naked e classiche. Questo prodotto è realizzato in pelle ovina, che si trova sul dorso, in abbinamento a zone in tessuto traforato. Tra i plus, una completa dotazione di protezioni studiata per non inficiare i movimenti o il passaggio di aria all’interno del guanto. Un inserto preformato è presente sulle nocche e altri interessano le dita, supportati da soffietti. Anche il palmo è rinforzato da inserti e parti imbottite. Disponibile per uomo e donna, in diverse colorazioni, ha un prezzo di 69,90 euro.

Sketch

guanto-sketch.jpg

Questo guanto corto è pensato per offrire allo scooterista un maggior grado di praticità e comfort (la ventilazione è ai massimi livelli). Ideale per l’utilizzo in città e comunque per tragitti di breve/medio raggio, lo Sketch propone dorso realizzato in Mesh microforata e palmo in scamosciato sintetico con l’aggiunta di inserti antiscivolo. Alla sicurezza attiva concorrono gli inserti riflettenti. Il prezzo tocca quota 24,90 euro.

  • shares
  • Mail