SBK: Jordi Torres ancora in 1a fila a Sepang

Il rookie spagnolo del team Aprilia Red Devils alla sua migliore qualifica stagionale in Malesia: "Mi è mancata un po’ di cattiveria."

2015-torres-sepang.jpg

Anche nelle qualifiche per il round di Sepang, decima tappa del Mondiale SBK 2015 (clicca qui per orari e copertura TV), Jordi Torres ha dimostrato di attraversare un periodo di splendida forma. Dopo aver aver conquistato per la prima volta la prima fila 15 giorni fa con il terzo posto di Laguna Seca, il rookie spagnolo si è ulteriormente migliorato oggi andando a conquistare la seconda piazza assoluta, a 270 millesimi dalla Superpole dell'inafferrabile Tom Sykes (Kawasaki Racing Team).

Il 27enne iberico ha sfruttato bene la gomma da tempo nella Superpole-2 confermando così la sua crescita, e per le gare di domani sul lungo tracciato malese si è dichiarato sicuramente fiducioso:

“Al mattino siamo andati molto bene e abbiamo lavorato sulla mia RSV4 con la gomma da gara perché temiamo molto l’usura che è l’aspetto dove dobbiamo progredire ancora e sfrutteremo anche il warm up per migliorare. Con la gomma di qualifica ora mi sento molto meglio grazie all’esperienza e in Superpole abbiamo spinto bene, forse mi è mancata un po’ di cattiveria per fare ancora meglio. Ora aspettiamo le gare di domani, parto da un’ottima posizione e speriamo di fare bene”.

2015-jordi-torres.jpg

  • shares
  • Mail