Superstock 600: Razgatlioglu Campione Europeo 2015

Il giovane talento turco del team italiano Kawasaki Puccetti Racing si laurea campione della STK600 a Misano con due gare d'anticipo.

Toprak Razgatlioglu, 18enne talento turco 'pupillo' del connazionale 3-volte-iridato della Supersport Kenan Sofuoglu, è il nuovo campione europeo Superstock 600, 'ereditando' così il titolo dall'italiano Marco Faccani. Con cinque vittorie nei primi cinque rounds del 2015, Razgatlioglu (Kawasaki Puccetti Racing) aveva ormai prenotato da tempo il titolo della FIM Cup Superstock 600 che è arrivato sabato a Misano Adriatico, sede del 6° round stagionale, con ancora due gare in calendario da disputare.

Il terzo posto posto dietro a Federico Caricasulo (Pata-Honda Junior team) e al finlandese Niki Tuuli (Kallio Racing Yamaha) è infatti bastato al turco per conquistare in anticipo la corona della categoria, nella quale aveva debuttato scorsa stagione correndo una solo l'ultima gara, a Magny Cours, vincendola. Per il team Kawasaki Puccetti Racing - lo stesso di Sofuoglu - si tratta del terzo titolo consecutivo nella STK600.

stk600-2015-toprak-razgatlioglu-1.jpg
 
Al termine dei festeggiamenti, Toprak Razgatlioglu ha così commentato il suo primo titolo internazionale in carriera, giunto alla sua prima gara in STK600 in cui non è salito sul gradino più alto del podio:

"Volevo vincere anche la gara di oggi, ma la squadra e Kenan mi hanno detto di stare calmo, perché questo è stato un round molto importante per me e per la squadra. Ho dovuto vincere il campionato qui. Sono un po 'deluso dal fatto che non ho vinto la gara, ma in ogni caso sono contento perché ho preso il titolo per la squadra. "

Razgatlioglu non correrà gli ultimi due rounds della Superstock 600 per passare immediatamente in Superstock 1000, campionato nel quale prenderà parte agli ultimi due round stagionali di Jerez Jerez (18-20 settembre) e Magny Cours (2-4 Ottobre).

toprak-razgatlioglu-4.jpg

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: