Valentino Rossi 3° al Mugello: "Gara non fantastica"

Il 'Dottore' centra il podio nel GP d'Italia dopo una bella rimonta e conserva la leadership del campionato: "Ma Lorenzo è in gran forma."

valentino rossi podio 2015 mugello

Dopo la pessima partenza nel GP d'Italia della MotoGP, sembrava che per Valentino Rossi (Movistar Yamaha) l'attesa gara del Mugello fosse pesantemente pregiudicata sin dalle prime battute - con il primato in classifica fortemente insidiato dal fuggitivo compagno di box Jorge Lorenzo - ma grazie a una eccellente progressione, il fuoriclasse pesarese è riuscito ad agguantare un preziosissimo terzo posto finale che gli ha permesso di rimanere leader del Mondiale, con 6 punti di vantaggio sul maiorchino.

Rossi si è in pratico trovato a rincorrere per l'intera corsa, riuscendo nell'intento di recuperare tutti gli avversari ad eccezion fatta per l'imprendibile Lorenzo di oggi e per un arcigno Andrea Iannone (Ducati Team), che non si è fatto sorprendere dal 'Dottore' nel finale per conquistare il secondo gradino del podio.

valentino rossi mugello 2015

A fine gara, lo stesso Valentino Rossi si è dichiarato più che soddisfatto per un terzo posto quasi insperato dopo le difficoltà iniziale e -soprattutto - dopo un incredibile 'salvataggio' da un 'quasi high-side' della sua Yamaha YZR-M1:

"Il Mugello è stato complicato perché io sono molto competitivo e tutti i tifosi italiani si aspettavano una grande gara da me. E' un po' un peccato, perchè non è stata una gara fantastica. Non sono stato abbastanza forte, ma alla fine sono arrivato sul podio dopo una grande rimonta e una gara difficile. Essere sul podio con tutto questo pubblico è sempre una cosa magica, con tutta questa gente che invade la pista, ma ho sofferto tutto il fine settimana, non sono mai stato forte e non sono riuscito a raggiungere un buon livello di velocità. Anche in gara ho sofferto molto, soprattutto nel primo giro. Penso che dobbiamo migliorare, soprattutto perché Jorge è molto forte: è in gran forma, e per essere al suo livello abbiamo bisogno di essere più competitivi."

valentino rossi podio  mugello 2015

  • shares
  • Mail