Victory al TT Zero 2015... con una Brammo

Il glorioso marchio americano prenderà parte al Tourist Trophy per moto elettrica con una sua rivisitazione della Brammo RR: riuscirà a competere con la Mugen?

Victory Motorcycles parteciperà al TT Zero dell'Isola di Man - la gara del Tourist Trophy riservata alle moto elettriche - con una moto derivata dalla Brammo Empulse RR e con due piloti dalla comprovata competitività sul Mountain Course: William Dunlop e Lee Johnston.

Victory e Brammo appartengono allo stesso gruppo industriale facente capo a Polaris e la moto che parteciperà al TT Zero (ancora senza un nome 'ufficiale') è definita come 'un prototipo da corsa elettrico' della stessa Victory, anche se le similitudini con la Empulse RR - variante sportiva 'da competizione' della Empulse R - appaiono evidenti già alla prima occhiata.

Le differenze però ci sono eccome, e quella più importante riguarda il propulsore, che è stato significativamente modificato dal partner strategico Parker, che secondo le prime indiscrezioni avrebbe ridotto la potenza d'uscita da 173 a 150 CV - lasciando inalterata la coppia di 220 Nm - per massimizzare l'efficienza dell'intera unità.

Altre modifiche rispetto alla 'normale' Brammo Empulse RR includerebbero un telaio leggermente diverso, un nuovo pacchetto batteria di maggiore capacità, nuovi elementi della ciclistica, un'aerodinamica più efficace e un codone in fibra di carbonio. Basterà per dare filo da torcere allo squadrone Mugen? Lo sapremo tra qualche settimana...

  • shares
  • Mail