Jorge Lorenzo: "Mugello adatto a me e alla Yamaha"

Il maiorchino della Yamaha si prepara a dare il 100% nel GP d'Italia del Mugello: "Mi sento più forte e sono in gran forma".

MOTO-PRIX-FRA

Con le due vittorie consecutive di Jerez e Le Mans, Jorge Lorenzo (Movistar Yamaha) ha prepotentemente rilanciato le sue chances in chiave titolo iridato, proponendosi come avversario più accreditato del capoclassifica e compagno di box Valentino Rossi - Marc Marquez (Honda Repsol) permettendo, naturalmente - e il GP d'Italia di questo fine settimana (clicca qui per orari e copertura TV) potrebbe dare ulteriore slancio alla sua scalata alla graduatoria.

Dopo un inizio di stagione decisamente balbettante, durante il quale l'ingombrante compagno di squadra si era accaparrato tutte le luci della ribalta, Lorenzo ha centrato una serie di risultati utili che lo hanno portato a sole 15 lunghezze in classifica dal 'Dottore', e il suo obiettivo è quello di sfruttare il suo attuale 'stato di grazia' anche al Mugello:

"Le Mans è stata una conferma del fatto che mi sento più forte e che sono in gran forma. Conquistare la seconda vittoria di fila era molto importante per me e la squadra, in modo da essere sicuri che quella di Jerez non fosse un caso isolato, ma Le Mans abbiamo avuto il passo per raggiungere un'altra vittoria. La YZR-M1 è una bella moto da guidare e mi permette di farlo come mi piace. A Le Mans siamo stati capaci di fare un lavoro perfetto durante tutto il fine settimana, come a Jerez, e ora non vediamo l'ora di correre di nuovo al Mugello.

lorenzo le mans

In MotoGP, il fuoriclasse maiorchino ha vinto al Mugello in tre occasioni (2011, 2012 e 2013) e questo la dice lunga sulla sua affinità con lo spettacolare tracciato toscano. Anche questo è un elemento su cui il fuoriclasse spagnolo punta forte per centrare un risultato positivo nel weekend:

"La pista è una delle mie preferite di tutto il calendario della MotoGP, quindi sono impaziente di correrci. In passato ho conquistato tante vittorie al Mugello, è un circuito adatto sia a me e che alla YZR-M1. E' scorrevole, con molti tratti in salita e in discesa e dei sorprendenti curvoni veloci come l'Arrabbiata 1 e 2. Cercherò di combattere di nuovo per il podio e mantenere il mio slancio!"

MOTO-PRIX-FRA

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: