MotoGP, Dovizioso: "Ducati competitiva al Mugello"

Il fuoriclasse forlivese si prepara al GP d'Italia confidando nella sua Ducati Desmosedici GP15: "E in più c’è tanta motivazione..."

ducati

Inevitabilmente, per tutto il Ducati Team, il Gran Premio d'Italia del Mugello di questo weekend (clicca qui per orari e copertura TV) non sarà un round come tutti gli altri. Per la squadra e per entrambi i suoi piloti, Andrea Dovizioso e Andrea Iannone, l'appuntamento sui deliziosi colli toscani è il primo GP di casa della stagione e, alla luce della competitività dimostrata quest'anno dalla GP15, la prima opportunità di regalare una grossa soddisfazione ai 'ducatisti' dopo anni di vacche magre.

Quello del Mugello è anche il circuito su cui la scuderia italiana svolge i suoi test privati - l'ultimo 3 settimane fa, appena prima del GP di Francia di Le Mans - e questo non fa che aggiungere ancora maggior fiducia nella squadra, che alla vigilia del weekend di gare è forse nelle migliori condizioni possibili per centrare la prima vittoria della stagione.

ducati gp15

Di tutto ciò è ben consapevole Andrea Dovizioso, 'punta di diamante' del team e terzo in campionato a quota 83 punti, a -19 in meno del leader Valentino Rossi (Movistar Yamaha) e a -4 dal secondo posto del compagno di quest'ultimo Jorge Lorenzo, con Marc Marquez (Honda Repsol) quarto a 14 lunghezze da lui. In vista del weekend, il forlivese è sicuramente ottimista:

“Credo che al Mugello potremo essere competitivi perché recentemente abbiamo fatto dei test su questa pista e siamo stati veloci. In più c’è tanta motivazione nella squadra: siamo al Mugello ed è la gara di casa per Ducati, e quindi abbiamo tutti uno stimolo in più per far bene. Nell’ultima gara ci è però mancato ancora qualcosa e quindi dovremo continuare a lavorare con impegno durante il weekend.”

2015 dovizioso

  • shares
  • Mail