Gas Gas vicina alla chiusura

La casa motociclistica spagnola Gas Gas ha ufficialmente presentato istanza di fallimento: presto in vendita tutti gli assetti societari.

gas gas motos

La casa motociclistica spagnola Gas Gas ha ufficialmente presentato istanza di fallimento. La notizia arriva distanza di qualche mese da quella relativa alla sospensione della produzione per le sopravvenute difficoltà finanziarie dell'azienda, che da allora avrebbe cercato di conciliare il suo indebitamento di circa 30.000.000 di euro con una ristrutturazione più redditizia del proprio business.

La mancanza di accordo tra gli azionisti non avrebbe però portato ai frutti sperati, tanto che Gas Gas non avrebbe avuto altra scelta che presentare le proprie carte ai giudici spagnoli. Similarmente a quanto accaduto di recente per la Erik Buell Racing, il tribunale nominerà un proprio rappresentante per procedere alla vendita dei beni della società al maggior prezzo possibile per saldare i creditori.

Secondo le prime voci, ci sarebbero già diversi potenziali acquirenti per Gas Gas - e quindi anche per Ossa, altro storico marchio iberico da essa acquisito a inizio 2014 - ma per il momento si tratta più che altro di speculazioni. Solo l'anno scorso, Gas Gas ha acquisito i diritti sui motori che BMW aveva approntato per Husqvarna prima di venderla.

gasgas

  • shares
  • Mail