STK 600: il team O six pronto a stupire

Greg Junod Team O sixCon l'appuntamento di Donington Park prende il via il campionato Superstock. Come è già accaduto nei precedenti anni, risulta foltissima la schiera dei piloti italiani. Nella classe 600 sono ben 10 i centauri che ci rappresenteranno, nella 1000 addirittura 11 con nomi di primissimo piano come Corti, Canepa, Badovini e Pirro.
Nella cilindrata minore farà l'esordio un nuovo team tutto italiano. Stiamo parlando del team Osix, nato alcuni mesi fa dall'incontro di un gruppo di manager e di meccanici capitolini da anni appassionati delle due ruote. La scuderia parteciperà al campionato 2007 con la nuova Kawasaki ZX-6R guidata dal talentuoso pilota svizzero Greg Junod.
Sia il Team Manager Luca Letteratis che il Responsabile Tecnico Andrea Meattini appaiono soddisfatti del lavoro svolto durante i test invernali: "Ogni giorno abbiamo incontrato e superato piccoli problemi che ci hanno permesso di migliorare. Ma quando il lavoro è sacrificio, e la passione ti accompagna, allora è di per se già appagante, indipendentemente dal risultato che la pista sentenzierà sin da Donington.
Siamo contentissimi di avere Greg nella nostra squadra. E' un ottimo pilota e per giunta un gran bravo ragazzo. E' ambizioso quanto basta e in questi mesi si è sempre allenato con costanza ed estrema serietà. In pista ha uno stile di guida molto pulito, una percorrenza di curva invidiabile ed un ottima staccata.
Domenica sarà una gara difficile a causa delle condizioni climatiche e della concorrenza davvero agguerrita. C'è ancora molto da fare. Il campionato è lungo e pieno di insidie ma siamo sicuri di poter dire la nostra."

In bocca al lupo ragazzi!

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: