SBK Donington, Davies: "Abbiamo ottenuto il massimo"

Il gallese del team Aruba Ducati SBK si accontenta dei due terzi posti nel suo round di casa: "Non eravamo allo stesso livello delle Kawasaki."

2015 chaz davies donington wsbk 2015

Sul tracciato per lui 'di casa' di Donington Park, Chaz Davies ha raccolto ieri due terzi posti nel round del Mondiale Superbike 2015. Il pilota gallese del team Aruba.it Racing - Ducati Superbike, scattato dalla seconda fila dopo il poco esaltante 6° posto racimolato nelle qualifiche del sabato, ha così raccolto un bottino di 32 punti che rafforzano il suo 4° posto in classifica sugli inseguitori, anche se il terzo posto di Tom Sykes (Kawasaki Racing Team), oggi autore di una strepitosa 'doppietta', si è decisamente allontanato:

“Sono molto contento dei risultati di oggi. Il weekend non è stato facile ma abbiamo lavorato duro e finire entrambe le gare sul podio è stato un ottimo risultato. Oggi non eravamo allo stesso livello delle Kawasaki e quindi fare meglio del terzo posto era difficile. Nella seconda gara non avevo molto grip e ho avuto anche un piccolo problema in partenza che fortunatamente si è sistemato quasi subito."

2015 chaz davies donington wsbk

Di fronte allo strapotere messo in mostra dalle Kawasaki ufficiali sullo storico tracciato britannico, Davies non ha nessun rimpianto relativo ai risultati ottenuti nella domenica di Donington Park:

"Diciamo che abbiamo fatto il massimo possibile qui a Donington e dobbiamo essere contenti, considerando soprattutto il fatto che questa è una pista dove non ho mai fatto così bene in passato. Ringrazio il mio team per il lavoro svolto questo weekend e adesso ci concentriamo sulle prossime gare, in cui spero di poter ottenere ancora buoni risultati.”

2015 chaz davies donington sbk box

  • shares
  • Mail