SBK Imola 2015: Davide Giugliano centra la Superpole su Sykes e Rea

Il romano del team Aruba Ducati SBK centra subito la pole al debutto stagionale davanti alle Kawasaki di Sykes e Rea.

Con il crono di 1:46.382, il romano Davide Giugliano (Aruba Ducati SBK) si è aggiudicato la superpole per il round di Imola del Mondiale Superbike 2015 5 (clicca qui per orari e copertura TV) andando a precedere le Kawasaki ufficiali di Tom Sykes (+0.084) e del leader del Mondiale Jonathan Rea (+0.121) che nelle fare di domani scatteranno con lui dalla prima fila dello schieramento. Per l'italiano, alle sue prime qualifiche dell'anno dopo 3 mesi di stop per infortunio, si è trattato della quarta pole in carriera in WSBK.

In seconda fila ci saranno l'altra Panigale R ufficiale del gallese Chaz Davies (+0.290) insieme alle Aprilia RSV4 RF ufficiali del britannico Leon Haslam (+0.472) e dello spagnolo Jordi Torres (+1.012), mentre la terza fila si comporrà dell'argentino Leandro 'Tati' Mercado (Ducati Barni Racing, +1.246), del 'nostro' Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia SBK, +1.765) e dell'olandese Michale Van der Mark (Pata Honda WSBK, +1.843).

12° posto senza crono nella SP2 per Leon Camier (MV Agusta Reparto Corse), che si era qualificato dalla superpole-1 insieme a Michael Van der Mark (Pata Honda WSBK). i due alfieri di Ducati Althea Racing, Matteo Baiocco e Michel Fabrizio, apriranno invece la quinta fila della griglia, con Niccolò Canepa (Kawasaki Grillini) 20° dopo che una gastroenterite gli ha impedito di prendere parte alle qualifiche.

SBK Imola 2015 - Classifica Superpole-2

imola tom sykes

1  GIUGLIANO Davide | Ducati Panigale R | 1'46.382
2  SYKES Tom | Kawasaki ZX-10R | 1'46.466 +0.084
3  REA Jonathan | Kawasaki ZX-10R | 1'46.503 +0.121
4  DAVIES Chaz | Ducati Panigale R | 1'46.672 +0.290
5  HASLAM Leon | Aprilia RSV4 RF | 1'46.854 +0.472
6  TORRES Jordi | Aprilia RSV4 RF | 1'47.394 +1.012
7  MERCADO Leandro | Ducati Panigale R | 1'47.628 +1.246
8  BADOVINI Ayrton | BMW S1000 RR | 1'48.147 +1.765
9  VD MARK Michael | Honda CBR1000RR SP | 1'48.225 +1.843
10  SALOM David | Kawasaki ZX-10R | 1'48.524 +2.142
11  LOWES Alex | Suzuki GSX-R1000 | 1'48.730 +2.348
12  CAMIER Leon | MV Agusta 1000 F4

Resto dello schieramento dalla Superpole-1:

13  FABRIZIO Michel | Ducati Panigale R
14  BAIOCCO Matteo | Ducati Panigale R
15  GUINTOLI Sylvain | Honda CBR1000RR SP
16  RAMOS Román | Kawasaki ZX-10R
17  DE PUNIET Randy | Suzuki GSX-R1000
18  BARRAGÁN Santiago | Kawasaki ZX-10R
19  PONSSON Christophe | Kawasaki ZX-10R
20  CANEPA Niccolò | Kawasaki ZX-10R

SBK Imola 2015: La Diretta delle Qualifiche

  • 15:42

    Nessun colpo di scena finale: Davide giugliano conquista la Superpole di Imola davanti alle Kawasaki di Sykes (+0.084) e Rea (+0.121). Seconda fila con Davies (+0.290) e le Aprilia di Haslam (+0.290) e Torres (+0.472). Staccati di un secondo tutti gli altri.

  • 15:41

    Non migliora Badovini con il suo ultimo tentativo. Il biellese è 8° dietro a 'Tati' Mercado.

  • 15:40

    1:46.672 per Leon Haslam, che strappa il 5° posto al compagno Jordi Torres. L'inglese è tra i primi a passare sotto la bandiera a scacchi.

  • 15:38

    1:46.503 per Jonathan Rea, terzo dietro a Sykes.

  • 15.37

    1:46.466 per Tom Sykes, che si infila tra le due Ducati.

  • 15:36

    1:46.382 per Davide Giugliano, che passa al comando con quasi 3 decimi di vantaggio su Davies.

  • 15:35

    1:46.672 per la Ducati di Chaz Davies, che passa al comando! Il gallese è il primo pilota ascendere sotto l'1'47".

  • 15:33

    Davies, Badovini e Mercado i primi piloti a ritornare in pista.

  • 15:32

    Anche Gigi Dall'Igna all'interno del box Aruba Ducati SBK per seguire il pit-stop di Giugliano.

  • 15:31

    Rientrano tutti per montare la gomma da qualifica. Davies fa il cambio all'esterno del box.

  • 15:29

    Sesto Jordi Torres (+0.996) davanti a Badovini (+1.121) e VdMark (+1.213).

  • 15:28

    Primo Giugliano con 1:47.310 davanti a Rea (+0.082), Haslam (+0.134) e Sykes (+0.264). Poi Davies a +0.791.

  • 15:25

    Riaperta la pit-lane di Imola, iniziata la Superpole-2

  • 15:16

    Finita la Superpole-1, passano Van der Mark e Camier.

  • 15:15

    Fuori la bandiera a scacchi: Vd Mark a l comando con 1:47.778. Baiocco non migliora.

  • 15:13

    1:48.148 per Fabrizio, che sale al 2° posto, 1:48.421 per VdMark, 1:48.567 per Guintoli.

  • 15:12

    1:48.174 per Matteo Baiocco, secondo dietro l'inglese della MV.

  • 15:11

    1:48.029 con gomma da tempo per Leon Camier, che passa al comando.

  • 15:09

    Leon Camier il primo a tornare in pista seguito da Matteo Baiocco e Randy De Puniet.

  • 15:07

    Tutti i piloti al box per montare la seconda gomma.

  • 15: 05

    Seconda tornata di giri lanciati: 1:48.952 per VdMark che conduce su Guintoli (+0.245), Fabrizio (+0.285) e Baiocco (+0.335). Quinto lo spagnolo Ramos a +1.179.

  • 15:04

    Tutti hanno completato il primo giro: guida Guintoli (1:49.250) davanti a VdMark (+0.146), Baiocco (+0.257) e Fabrizio (+0.388). staccti di oltre 3" tutti gli altri.

  • 15:03

    Tutti i piloti subito in pista. 1:53.586 per Ponsson, il primo a completare il suo giro lanciato.

  • 15:00

    Riaperta la pit-lane di Imola, iniziati i 15 minuti della Superpole-1.

  • 14:50

    Niccolò Canepa, neo acquisto del team Grillini, dichiarato non idoneo a partecipare alle qualifiche per una gastroenterite.

  • 14:45

    15 minuti al via della Superpole-1 di Imola.

  • 14:30

    30 minuti all'inizio della Superpole-1: le due Honda di Sylvain Guintoli e Michael Van der Mark e le Ducati del team Althea degli italiani Matteo Baiocco e Michel Fabrizio sono le favorite d'obbligo per gli ulrimi due posti nella Superpole-2, ma attenzione a Leon Camier e alla sua MV Agusta F4 RC.

  • 13:17

    Davide Giugliano si aggiudica le FP4 della classe Superbike precedendo le Kawasaki di Rea (+0.223) e Sykes (+0.225), Haslam (+0.445) e il compagno Chaz Davies (+0.983).

  • 13:15

    1:47.656 per Tom Sykes sotto la bandiera a scacchi: anche l'ex iridato non migliora nel suo ultimo tentativo.

  • 13:14

    1:47.357 per Davide Giugliano: il romano non si migliora per 3 millesimi.

  • 13:12

    1:47.354 per Davide Giugliano, che passa al comando. 1:47.799 per Leon Haslam, che migliora ancora. Risale anche Van der Mark, 6° con il suo 1:48.393.

  • 13:10

    1:48.061 per Leon Haslam, che scavalca le Ducati e si piazza al terzo a +0.484 da Rea.

  • 13:09

    Entrambi i piloti Kawasaki fanno registrare tempi a ripetizione nell'1'47", un passo apparentemente insostenibile per tutti gli altri. Fabrizio 14° davanti a Baiocco, rispettivamente a +2"2 e +2"6.

  • 13:08

    Ayrton Badovini si riprende il sesto posto con 1:48.869, a +1.292 dal miglior corno di Rea.

  • 13:06

    Migliora Davies con 1:48.337, ma il gallese resta 4°. Kawasaki sempre velocissime negli intermedi. 9° tempo per Leon Camier con 1:49.307.

  • 13:04

    Jordi Torres sale al sesto posto con il suo 1:48.946, dietro al compagno di squadra Leon Haslam e davanti a Badovini.

  • 13:02

    Davies sale al 4° posto con 1:48.816, a 8 decimi da Rea e a 2 da Giugliano.

  • 13:00

    1:49.285 per Van der Mark, che si piazza al 6° posto dietro a Badovini. Davies solo 9° a +2.351.

  • 12:59

    1:47.579 per tom Sykes, secondo a due millesimi da Rea. Migliora anche Giugliano, che scende a 1:48.183 ma resta 3°.

  • 12:58

    Si migliora ancora Jonathan Rea: 1:47.577 il tempo con cui il nord-irlandese si piazza al comando delle FP4 di Imola.

  • 12:57

    Badovini 5° a +1.184, Mercado 6° a +1.504.

  • 12:56

    1:47.809 per Rea che passa al comando. Giugliano migliora con 1:48.561 ma resta terzo.

  • 12:54

    Sykes guida le FP4 con il crono di 1:47.860. dietro di lui Rea, Giugliano e Haslam.

  • 12:50

    Aperta la pit-lane, iniziate le FP4.

  • 12:30

    Olio in pista: partenza delle FP4 rinviata alle 12:50

  • 12:15

    15 minuti all'inizio delle FP4 della WSBK

  • 12:00

    30 minuti all'inizio delle FP4 della classe Superbike.

  • 10:34

    Nessuno colpo di scena finale, Giugliano si aggiudica le FP3 di Imola con il miglior crono del weekend. In SP2 ci saranno VdMark, Fabrizio, Baiocco e Guintoli.

  • 10:31

    1:48.509 per David Salom, che si arrampica fino alla 9a posizione, fa retrocedere Alex Lowes in 10a ed esclude sia VdMark che Fabrizio dall'accesso diretto alla Superpole-2.

  • 10:30

    1:48.669 per Van der Mark, che strappa la 10a posizione a Fabrizio. fuori la bandiera a scacchi.

  • 10:29

    1:48.700 per Michel Fabrizio! Il romano centra il 10° posto!

  • 10:28

    Van der Mark scende a 1:48.962 ma è solo 13°.

  • 10:27

    1:48.079 per Ayrton Badovini, che scalza Torres dalla sesta posizione.

  • 10:26

    Giugliano davanti a tutti con 1:47.116! Migliora ancora Jordi Torres, che resta però sesto con il suo 1:48.093.

  • 10:25

    Ottimo 1:48.486 per Leandro Mercado, che sale al 7° posto e si toglie forse definitivamente dalla zona calda della Top 10. Camier fuori dalla Top-10.

  • 10:24

    Gran balzo in avanti di Jordi Torres che con 1:48.100 sale al sesto posto a +0.756 da Rea.

  • 10:23

    Migliora anche Salom con 1:48.992, ma lo spagnolo deve accodarsi dietro a Camier in 11a posizione.

  • 10:22

    1:49.482 per Michel Fabrizio, che si migliora ma è 14°.

  • 10:21

    Solo Haslam, Torres e Camier attualmente in pista tra i primi 10.

  • 10:20

    Migliora ancora Leon Camier, che con la sua MV Agusta scende a 1:48.830 e difende il 10° opposto da Leandro Mercado, che si è appena migliorato con 1:48.974.

  • 10:18

    Baiocco 8° con 1:48.748, Camier 10° con 1:48.992. Escono dalla top 10 Mercado e Salom.

  • 10:16

    1:49.140 per Leon Camier, che si prende l'11a posizione: meno di un decimo il suo distacco dal 10° posto di David Salom.

  • 10:14

    1:48.309 per Matteo Baiocco, che scavalca Camier ed è 12° dietro a Guintoli.

  • 10:13

    1:47.438 per Davide Giugliano, che migliora ma resta al terzo posto: 94 millesimi il suo distacco dal miglior crono di Rea.

  • 10:11

    1:48.761 per l'Aprilia di Jordi Torres, che sopravanza Mercado e torna in ottava posizione.

  • 10:08

    Ottimi intertempi per le Kawasaki di Rea e Sykes, che questa mattina appaiono decisamente più in palla delle Ducati.

  • 10:06

    1:48.974 per Leandro Mercado, che sale all'ottavo posto e lascia a David Salom la 10a posizione.

  • 10:04

    1:48.637 per Ayrton Badovini, che scavalca Lowes ed è sesto.

  • 10:03

    Guintoli (+1.952) è il primo degli esclusi seguito da Camier (+2.052), Baiocco (+2.059), Fabrizio (+2.257) e Van der Mark (+2.307)

  • 10:02

    Pochi miglioramenti fino ad ora, ricapitoliamo la situazione della classifica combinata: guida Rea (1:47.344) davanti a Sykes (+0.025), Giugliano (+0.238), Davies (+0.342), Haslam (+0.710), Lowes (+1.316), Badovini (+1.385), Torres (+1.727), Salom (+1.729) e Mercado (+1.857).

  • 10:00

    Solo le kawasaki ufficiali e la BMW di Badovini al momento in pista tra i primi 10.

  • 9:58

    1:47.643 per Rea, 1:49.402 per Leon Camier, che migliora ed è 12° a 2 decimidal decimo posto di leandro Mercado.

  • 9:56

    1:47.661 per jonathan Rea. che si avvicina alla sua miglior prestazione di ieri.

  • 9:55

    Buon 1:47.385 per Tom Sykes, che però non migliora.

  • 9:54

    Jordi Torres entra nella Top 10 all'ottavo posto con 1:49.071. Sylvain Guintoli, 11°, è ora il primo degli esclusi

  • 9:53

    1:48.079 per Davide Giugliano, che non migliora.

  • 9:51

    1:47.369 per Tom Sykes! L'inglese della Kawasaki è il primo pilota a migliorarsi, portandosi a soli 25 millesimi dal best lap del compagno Jonathan Rea.

  • 9:49

    Ancora nessun miglioramento dopo le prime due tornate di giri lanciati.

  • 9:45

    Aperta la pit-lane dell'Autodromo Enzo e Dino Ferrari, iniziata la FP3.

  • 9:40

    5 minuti all'inizio della seconda sessione di libere della SBK.

  • 9:30

    15 minuti all'inizio delle FP3 di Imola della classe Superbike.

SBK Imola 2015: Davide Giugliano e la Ducati conquistano le FP4

Dopo essersi aggiudicato le FP3 del mattino con il crono di 1:47.114, Davide Giugliano (Aruba Ducati SBK) ha ribadito di essere già tornando in grande forma dopo l'infortunio andando a conquistare il miglior tempo anche nelle FP4 di Imola con un ottimo 1:47.354. Il pilota romano, alla prima gara in questo 2015, si propone così come il principale favorito per la Superpole di questo pomeriggio, che avrà inizio alle ore 15:00 con la SP1 per chiudersi con le SP2 dalla 15:25.

Gli avversari più accreditati di Giugliano e della sua Ducati per le qualifiche sono sicuramente le due Kawasaki ufficiali di Jonathan Rea e Tom Sykes, che si sono classificati in quest'ordine dietro di lui nelle FP4 a +0.223 e +0.225, l'Aprilia di Leon Haslam (Aprilia Racing Red Devils, +0.445), apparso in netta ripresa nelle FP4 dopo 3 turni difficili per lui, e l'altra Panigale R factory del compagno di squadra Chaz Davies (+0.983), gli unici piloti il contenere il divario da Giugliano nelle FP4 sotto il secondo.

SBK Imola 2015: Classifica FP4

sykes imola 2015

1 D. GIUGLIANO ITA | Ducati Panigale R | 1'47.354
2 J. REA GBR | Kawasaki ZX-10R | 1'47.577 +0.223
3 T. SYKES GBR | Kawasaki ZX-10R | 1'47.579 +0.225
4 L. HASLAM GBR | Aprilia RSV4 RF | 1'47.799 +0.445
5 C. DAVIES GBR | Ducati Panigale R | 1'48.337 +0.983
6 M. VD MARK NED | Honda CBR1000RR SP | 1'48.393 +1.039
7 A. BADOVINI ITA | BMW S1000 RR | 1'48.869 +1.515
8 J. TORRES ESP | Aprilia RSV4 RF | 1'48.946 1.592
9 L. CAMIER GBR | MV Agusta 1000 F4 | 1'48.994 +1.640
10 A. LOWES GBR | Suzuki GSX-R1000 | 1'49.214 +1.860
11 S. GUINTOLI FRA | Honda CBR1000RR SP | 1'49.309 +1.955
12 L. MERCADO ARG | Ducati Panigale R | 1'49.313 +1.959
13 D. SALOM ESP | Kawasaki ZX-10R | 1'49.380 +2.026
14 M. FABRIZIO ITA | Ducati Panigale R | 1'49.729 +2.375
15 R. RAMOS ESP | Kawasaki ZX-10R | 1'49.741 +2.387
16 M. BAIOCCO ITA | Ducati Panigale R | 1'50.178 +2.824
17 N. CANEPA ITA | Kawasaki ZX-10R | 1'51.170 +3.816
18 C. PONSSON FRA | Kawasaki ZX-10R | 1'52.206 +4.852
19 R. DE PUNIET FRA | Suzuki GSX-R1000 | 1'52.210 +4.856
20 S. BARRAGÁN ESP | Kawasaki ZX-10R | 1'52.554 +5.200
21 I. TOTH HUN | BMW S1000 RR | 1'53.942 +6.588
22 G. RIZMAYER HUN | BMW S1000 RR | 1'54.759 +7.405

SBK Imola 2015: Giugliano domina le Kawasaki nelle FP3

sbk imola ducati 2015

Con il miglior crono del weekend di 1:47.116, il rientrante Davide Giugliano (Aruba Ducati SBK) si è aggiudicato le FP3 della Superbike per il round di Imola, quinto appuntamento stagionale del Mondiale 2015.

Nella classifica combinata dei tre turni di libere, il pilota romano ha preceduto le due Kawasaki ZX-10R ufficiali di Jonathan Rea e Tom Sykes ed il compagno di squadra di Chaz Davies, ma di questi solo Sykes è riuscito a migliorarsi nella sessione di questa mattina, anche se solo per una manciata di millesimi. Leggero miglioramento invece per Leon Haslam (Aprilia Racing Red Devils), che con 1'47.842 resta comunque 5° assoluto davanti a un ottimo Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia SBK, +0.963).

La battaglia per accedere alla Top-10 (e quindi per accedere direttamente alla Superpole-2) è stata come al solito combattutissima, con Leandro Mercado (Barni Racing, +1.370), David Salom (Kawasaki Pedercini, +1.393) ed Alex Lowes (Voltcom Crescent Suzuki, +1.544) che hanno conquistato gli ultimi tre posti utili ai danni di Van der Mark (+1.553), Fabrizio (+1.584), Baiocco (+1.605), Camier (+1.714) e Guintoli (+2.180), che dovranno quindi affrontare la sempre insidiosa SP1 a partire dalle ore 15:00. Ma prima ci saranno i 30 minuti delle FP4 a partire dalle 12:30.


SBK Imola 2015: Classifica Combinata Prove Libere

imola johnny rea

1  GIUGLIANO Davide | Ducati Panigale R | 1'47.116
2  REA Jonathan | Kawasaki ZX-10R | 1'47.344 +0.228
3  SYKES Tom | Kawasaki ZX-10R | 1'47.369 +0.253
4  DAVIES Chaz | Ducati Panigale R | 1'47.686 +0.570
5  HASLAM Leon | Aprilia RSV4 RF | 1'47.842 +0.726
6  BADOVINI Ayrton | BMW S1000 RR | 1'48.079 +0.963
7  TORRES Jordi | Aprilia RSV4 RF | 1'48.093 +0.977
8  MERCADO Leandro | Ducati Panigale R | 1'48.486 +1.370
9  SALOM David | Kawasaki ZX-10R | 1'48.509 +1.393
10  LOWES Alex | Suzuki GSX-R1000 | 1'48.660 +1.544
11  VD MARK Michael | Honda CBR1000RR SP | 1'48.669 +1.553
12  FABRIZIO Michel | Ducati Panigale R | 1'48.700 +1.584
13  BAIOCCO Matteo | Ducati Panigale R | 1'48.721 +1.605
14  CAMIER Leon | MV Agusta 1000 F4 | 1'48.830 +1.714
15  GUINTOLI Sylvain | Honda CBR1000RR SP | 1'49.296 +2.180
16  RAMOS Román | Kawasaki ZX-10R | 1'50.099 +2.983
17  CANEPA Niccolò | Kawasaki ZX-10R | 1'50.645 +3.529
18  PONSSON Christophe | Kawasaki ZX-10R | 1'52.100 +4.984
19  DE PUNIET Randy | Suzuki GSX-R1000 | 1'52.132 +5.016
20  BARRAGÁN Santiago | Kawasaki ZX-10R | 1'52.580 +5.464
21  TOTH Imre | BMW S1000 RR | 1'52.580 +5.464
22  RIZMAYER Gábor | BMW S1000 RR | 1'53.813 +6.697

Superbike Imola 2015: il sabato della Superpole

jordi torres 2015

La prima giornata di prove libere per il round di Imola, quinto appuntamento del Mondiale Superbike 2015 è vissuta principalmente sul duello Ducati-Kawasaki, con gli alfieri dei due team ufficiali che hanno costantemente occupato le prime quattro posizioni e con il leader del campionato Jonathan Rea che alla fine ha fatto segnare il miglior crono con 1'47.344.

Il compagno di colori Tom Sykes e i 'ducatisti' Davide Giugliano e Chaz Davies hanno chiuso il Day-1 in quest'ordine dietro a Rea racchiusi in meno di 3 decimi e mezzo, mentre arranca l'Aprilia di Leon Haslam, quinto in entramve le sessioni del venerdì con distacchi attorno ai 7 decimi.

Questo pomeriggio, a partire dalle 15:00, arriverà il momento tanto atteso della Superpole, che deciderà la griglia di partenza per le gare di domani, ma prima ci sarà la FP3 che delineerà i 10 piloti che avranno accesso diretto alla SP2, e che inizierà alle 9:45, e noi come sempre seguiremo tutto quanto in diretta 'Live'.

SBK Imola 2015 - Programma Sabato 9 Maggio 2015

superbike imola fabrizio

09:00 - 09:30 | STK - FREE PRACTICE 3
09:45 - 10:30 | SBK - FREE PRACTICE 3
10:45 - 11:30 | SSP - FREE PRACTICE 3
11:45 - 12:15 | ST6 - QUALIFYING
12:30 - 13:00 | SBK - FREE PRACTICE 4
13:15 - 13:45 | EJC - QUALIFYING 2
15:00 - 15:15 | SBK - SUPERPOLE 1
15:25 - 15:40 | SBK - SUPERPOLE 2
15:55 - 16:40 | SSP - QUALIFYING
16:55 - 17:25 | STK - QUALIFYING
17:50 | ST6 - RACE

SBK Imola 2015 - La Pista

sbk imola ducati

L'Autodromo Enzo e Dino Ferrari, salvo che nel biennio 2007-2008, ha sempre ospitato un appuntamento della competizione dal suo debutto nel 2001 in avanti. L’attuale tracciato di 4936m di lunghezza vanta 22 curve di cui 13 a sinistra ed è caratterizzato da numerosi cambi di pendenza, dall’assenza di lunghi rettilinei e dal veloce susseguirsi di curve tra loro spesso interconnesse: queste particolarità rendono Imola una delle piste più impegnative e tecniche al mondo.

Superbike 2015 - La classifica del Mondiale

haslam aprilia imola

1 REA Jonathan (GBR) - Kawasaki Racing Team - 190 punti
2 HASLAM Leon (GBR) - Aprilia Racing Red Devils - 140
3 DAVIES Chaz (GBR) - Aruba Ducati SBK -123
4 SYKES Tom (GBR)- Kawasaki Racing Team - 88
5 TORRES Jordi (ESP) Aprilia Racing Red Devils - 83
6 GUINTOLI Sylvain (FRA) - Pata Honda World Superbike - 65
7 VD MARK Michael (NED) - Pata Honda World Superbike - 60
8 TEROL Nicolas (ESP) - Ducati Althea Racing - 48
9 BAIOCCO Matteo (ITA) - Ducati Althea Racing - 48
10 MERCADO Leandro (ARG) - Ducati Barni Racing - 45
11 LOWES Alex (GBR) - Voltcom Crescent Suzuki - 41
12 FORES Xavi (ESP) - Aruba Ducati SBK - 38
13 CAMIER Leon (GBR) - MV Agusta RC -33
14 SALOM David (ESP) - Kawasaki Pedercini - 30
15 RAMOS Román (ESP) - Team Go Eleven - 10
16 DE PUNIET Randy (FRA) - Voltcom Crescent Suzuki - 15
17 BAYLISS Troy (AUS) - Aruba Ducati SBK -15
18 BADOVINI Ayrton (ITA) - BMW Motorrad Italia SBK - 11
19 BARRIER Sylvain (FRA) - BMW Motorrad Italia SBK - 10
20 BARRAGÁN Santiago (ESP) - Grillini SBK - 8
21 PONSSON Christophe (FRA) - Grillini SBK - 3
22 PEGRAM Larry (USA) - Team Hero EBR - 2
23 METCHER Jed (AUS) - 2
24 CANEPA Niccolò (ITA) - Team Hero EBR - 2

ayrton badovini

  • shares
  • Mail